Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON

I Leader della Finanza

Ultime notizieSocietÓMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaPro. della FinanzaAgendaSettori 
HomeTutte le notizieLe notizie pi¨ letteBiografie dei Leader della finanza
EtÓ : 57
Patrimonio pubblico : 4 204 322 743 USD
Principali societÓ : Altice USA, Inc.
Biografia : Founder of 5 different companies, notably: Altice SA, Altice France SA and Altice Europe NV, Patrick

Il fondatore di Altice, Drahi, cerca una quota maggiore nella BT britannica - fonti

15-11-2021 | 07:57
FILE PHOTO: Logo of British Telecom (BT) is displayed outside a store in London

Il magnate delle telecomunicazioni Patrick Drahi sta cercando di aumentare la sua partecipazione in BT Group, cercando di estendere la sua influenza sulla società britannica, scommettendo che il suo lancio di fibre ottiche aumenterà il valore, tre fonti che hanno familiarità con la questione hanno detto a Reuters.

Da quando il miliardario fondatore di Altice ha comprato una quota del 12,1% in BT per un valore di circa 2,2 miliardi di sterline (2,95 miliardi di dollari) il 10 giugno, le azioni del gigante britannico delle telecomunicazioni sono scese del 15% e sono scese di circa il 46% negli ultimi cinque anni.

Il nuovo veicolo dell'imprenditore franco-israeliano Altice UK è il più grande azionista di BT, davanti a Deutsche Telekom che possiede il 12,06%.

Deutsche Telekom ha ripetutamente espresso interesse nel rivedere le opzioni per la sua partecipazione e il CEO Tim Hoettges ha detto venerdì che stava tenendo "tutte le opzioni aperte" per quanto riguarda BT.

Le tre fonti, che hanno rifiutato di essere nominate a causa della sensibilità della questione, hanno detto che qualsiasi piano per la costruzione di una quota di partecipazione è probabile che coinvolga Deutsche Telekom.

Altice, BT e Deutsche Telekom hanno rifiutato di commentare.

Drahi, 58 anni, ha sostenuto i piani di BT per costruire una rete in fibra ottica che serva 25 milioni di case entro la fine del 2026.

Sarà libero di acquistare più del gigante britannico delle telecomunicazioni l'11 dicembre, dopo aver promesso nel mese di giugno che non avrebbe lanciato un'offerta di acquisto per la società - una dichiarazione che gli ha precluso di farlo per sei mesi secondo le regole di acquisizione del Regno Unito.

OCCHI SUL PORTOGALLO

Le fonti hanno detto che un aumento della partecipazione di Drahi in BT potrebbe avvenire in congiunzione con una potenziale uscita di Altice dal Portogallo.

Drahi ha assunto Lazard all'inizio di quest'anno per rappresentare Altice Europe NV nella revisione delle opzioni per il suo business in Portogallo, che controlla il provider di servizi mobili e fissi MEO, fonti separate hanno precedentemente detto a Reuters.

Un gruppo di fondi di private equity e investitori di infrastrutture, tra cui i fondi europei EQT e CVC Capital Partners, si sono fatti avanti per il business, ma le aspettative di prezzo sono viste come un grosso ostacolo, secondo le fonti che hanno avvertito che un accordo non era certo.

Un rappresentante di Altice ha detto che il business in Portogallo non è in vendita. EQT ha rifiutato di commentare, mentre CVC non era immediatamente disponibile per commentare.

Le tre fonti che hanno familiarità con la questione hanno detto che gli acquirenti aziendali tra cui le società di telecomunicazioni spagnole Telefonica e MasMovil hanno ritenuto l'unità troppo costosa e non presenteranno un'offerta.

Drahi ha fissato un prezzo di circa 7 miliardi di euro (8,01 miliardi di dollari) per il business, valutandolo a circa otto volte i suoi guadagni annuali e aumentando la pressione sugli offerenti che hanno tempo fino a Natale per decidere se vogliono fare offerte concrete o andarsene, hanno detto le fonti.

Telefonica e MasMovil hanno rifiutato di commentare.

($1 = 0,8737 euro) (Relazione di Pamela Barbaglia a Londra e Sergio Goncalves a Lisbona; ulteriori relazioni di Gwenaelle Barzic a Parigi, Paul Sandle a Londra, Christoph Steitz a Francoforte e Clara-Laeila Laudette a Madrid; Editing di Pravin Char)


ę MarketScreener con Reuters 2021
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
DEUTSCHE TELEKOM AG 0.84%15.846 Prezzo in differita.-3.56%