I Leader della Finanza

Ultime notizieSocietÓMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaPro. della FinanzaCalendarioSettori 
HomeTutte le notizieLe notizie pi¨ letteBiografie dei Leader della finanza
EtÓ : 57
Paese di residenza : Unknown
Principali societÓ : Credit Suisse Group AG
Biografia : Dr. Thomas Gottstein is a Chief Executive Officer at Credit Suisse AG, Credit Suisse Securities Euro

Il Credit Suisse afferma che 'nulla Ŕ cambiato' da quando il presidente ha appoggiato il CEO Gottstein

14-05-2022 | 01:59
FILE PHOTO: Logo of Swiss bank Credit Suisse is seen in Bern

Il Credit Suisse Group venerdý ha dichiarato che "nulla Ŕ cambiato" da quando il Presidente Axel Lehmann ha appoggiato l'Amministratore Delegato Thomas Gottstein il mese scorso, a seguito di una notizia di Bloomberg News secondo cui la banca stava considerando di sostituirlo.

Citando persone che hanno familiarità con la questione, Bloomberg ha detto che il consiglio di amministrazione ha avuto i primi colloqui per rimuovere Gottstein. Il cambiamento potrebbe avvenire quest'anno, secondo quanto dichiarato.

Il Credit Suisse, in una dichiarazione, ha affermato di non commentare le voci e le speculazioni, ma ha aggiunto: "Il Presidente ha chiaramente appoggiato Thomas Gottstein. Non è cambiato nulla a questo proposito".

Gottstein ha assunto l'incarico di vertice nel 2020 e da allora ha guidato la banca attraverso una serie di scandali. Tra questi, il contraccolpo normativo per lo spionaggio dei suoi dirigenti e il fallimento di due clienti, l'ex finanziere britannico Greensill e il fondo di investimento newyorkese Archegos.

Ciò ha provocato l'esodo del personale chiave e ha cancellato miliardi dal valore di mercato del prestatore con sede a Zurigo nel 2021.

Mentre il Consiglio di amministrazione continua a sostenere pubblicamente Gottstein, alcuni membri sono sempre più preoccupati che non riesca a gestire i problemi della banca, come riporta Bloomberg.

I critici sostengono che Gottstein avrebbe dovuto gestire meglio i rischi legati ad Archegos, il cui crollo ha lasciato la banca con una perdita di 5,5 miliardi di dollari, e individuare le bandiere rosse nel suo rapporto con Greensill.

Nell'aprile di quest'anno, tuttavia, Lehmann ha dichiarato al quotidiano svizzero NZZ di sostenere Gottstein e che circa 10 investitori chiave appoggiano il consiglio di amministrazione della banca e la sua strategia.

"Con così tante nuove nomine, è necessario che al vertice ci sia qualcuno che sappia cosa fa funzionare l'intera organizzazione e chi sono i clienti chiave", ha detto Lehmann alla NZZ. "Al momento, abbiamo un buon mix di continuità e cambiamento".

Gottstein ha sostituito l'ex CEO Tidjane Thiam, costretto a lasciare l'incarico a causa del dannoso scandalo di spionaggio. A gennaio di quest'anno, l'ex presidente Antonio Horta-Osorio ha lasciato bruscamente l'incarico a seguito di un'indagine interna sulla sua condotta personale, tra cui le violazioni delle regole COVID-19. È stato sostituito da Lehmann.

Gli investitori del Credit Suisse, stanchi, temono una lunga attesa per la ripresa della banca dopo che gli scandali hanno cancellato miliardi dal suo valore di mercato e hanno esercitato pressioni sulla dirigenza, ha riferito Reuters a febbraio.

Sebbene la seconda banca svizzera abbia affermato di poter creare valore servendo i suoi clienti facoltosi con "attenzione e spirito imprenditoriale", il mercato non è ancora convinto e il prezzo delle sue azioni è sceso di quasi un terzo in un anno, facendo crollare la sua valutazione di circa 10 miliardi di franchi svizzeri (11 miliardi di dollari).

Negli ultimi mesi la sua reputazione è stata nuovamente messa a dura prova nel primo processo penale di una grande banca in Svizzera, in cui il Credit Suisse e un suo ex dipendente sono accusati di aver permesso a una presunta banda bulgara di trafficanti di cocaina di riciclare milioni di euro, alcuni dei quali infilati in valigie.

Il Credit Suisse ha respinto tutte le accuse, mentre il suo dipendente nega di aver commesso un illecito.


ę MarketScreener con Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
CREDIT SUISSE GROUP AG -0.84%6.64 Prezzo in differita.-24.53%