Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietÓMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaPro. della FinanzaAgendaSettori 
Tutte le notizieEconomiaValute & ForexCriptovaluteCybersecurityComunicati stampa

Amadori : 1* azienda alimentare italiana certificata per Sistema Credit Management

16-09-2021 | 19:20

MILANO (MF-DJ)--Amadori è la prima azienda italiana del settore alimentare a ottenere la certificazione del Sistema di Credit Management, importante traguardo interno ed esterno a garanzia di una adeguata gestione del credito commerciale.

La certificazione è stata rilasciata dalla sede italiana di Intertek, tra le realtà leader a livello mondiale per soluzioni di Total Quality Assurance dedicate alle industrie, sotto accreditamento di Accredia (organismo di controllo a cui partecipano Ministeri e Organizzazioni rappresentative di interessi nazionali).

La certificazione del Sistema di Credit Management, da sempre un'area di grande attenzione per gli Internal Auditor e per le società quotate in borsa, è sinonimo di omogeneità, adeguatezza, trasparenza e ripetitività dei processi interni del servizio di gestione del credito. Rappresenta, inoltre, una garanzia nei confronti degli stakeholder di riferimento, come banche, assicurazioni, clienti e fornitori, confermando il controllo del Sistema di Credit Management e la sua conformità alla UNI/PdR 44, una prassi, questa, che estende i propri effetti sull'intero processo di gestione del ciclo attivo e sul miglioramento dei flussi informativi tra le funzioni aziendali interessate.

"Siamo soddisfatti di questo importante risultato, frutto di anni di lavoro e di un impegno costante da parte di tutte le funzioni coinvolte", commenta Francesco Berti, Amministratore Delegato del Gruppo Amadori. "Una corretta gestione del credito commerciale - uno degli asset più importanti nelle organizzazioni - assume una rilevanza fondamentale per la gestione della liquidità, requisito necessario per l'azienda in un'ottica di sostenibilità economica e finanziaria nel suo complesso, sia in termini di bilancio che di affidabilità nel rapporto con gli stakeholder. Una garanzia che ci permette di guardare al futuro con rinnovato impegno e nuove progettualità e che conferma il Gruppo Amadori un interlocutore di riferimento anche alla luce del piano di investimenti di 500 milioni di euro in cinque anni".

alb

alberto.chimenti@mfdowjones.it

(END) Dow Jones Newswires

September 16, 2021 13:19 ET (17:19 GMT)

Ultime notizie "Economia & Forex"
12:28TURISMO: Fto, nuovi sindaci ci sostengano su imposta soggiorno e Ztl
DJ
12:27USA: Camera accusa Steve Bannon di oltraggio al Congresso
DJ
12:13FISCO: Uil; ok assegno unico universale, ma nessuno prenda meno
DJ
12:01SUD: Carfagna, assegnate 40 borse Dottorato aree interne
DJ
12:00In un giro di vite aziendale, la SEC statunitense prende di mira la retribuzione dei dirigenti
MR
11:44PENSIONI: Unimpresa, spesa su di 50 miliardi in triennio 2022-2024
DJ
11:41Zona euro, crescita attività economica rallenta, salgono prezzi -Pmi
RE
11:19IVASS: accordo quadro con Consob per cooperazione e coordinamento
DJ
11:08EUROZONA: 57,5 punti consenso Pmi manifatturiero ottobre prel.
DJ
11:08EUROZONA: 55,2 punti consenso Pmi composito ottobre prel.
DJ
Ultime notizie "Economia & Forex"