Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietÓMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaPro. della FinanzaCalendarioSettori 

BORSA: Milano incrementa rialzi, salgono Ferragamo e Pirelli dopo conti

11-05-2022 | 11:12

MILANO (MF-DJ)--Giornata positiva a Piazza Affari con il Ftse Mib che ha incrementato i guadagni e sale ora dell'1,8% a 23.484 punti.

I riflettori del mercato sono puntati sui dati Usa del pomeriggio. Alle 14h30 sará resa nota l'inflazione ad aprile negli Stati Uniti, con il consenso degli economisti che si aspetta un incremento dello 0,2% m/m per l'indice principale e dello 0,4% m/m per il dato core.

Nel frattempo, è stato reso noto l'indice dei prezzi al consumo definitivo tedesco relativo al mese scorso, salito dello 0,8% a livello mensile e del 7,4% su base annuale. I dati sono in linea con la lettura preliminare e con il consenso.

Sul fronte della politica monetaria, il presidente della Banca centrale europea, Christine Lagarde, ha puntualizzato che il contesto globale, pur complicato dal conflitto in Ucraina, continua a giustificare una normalizzazione della politica monetaria e il primo rialzo dei tassi dal 2011 potrebbe arrivare solo poche settimane dopo la fine del Qe, attesa ora per l'inizio del 3* trimestre. Le parole di Lagarde seguono quelle di numerosi funzionari del board Bce, che hanno sostenuto la possibilitá di alzare i tassi a luglio.

A piazza Affari rally per S.Ferragamo (+4,15%) dopo i conti. Festeggia la trimestrale anche Pirelli, che avanza dell'1,7%.

In luce il comparto bancario con Unicredit in netto rialzo del 7,87%. B.Generali avanza poi del 5,31%, Moncler del 4,39% e B.Mediolanum del 4,17%. Male invece Recordati che lascia sul terreno il 3,18%.

Sul Mid Cap Illimity cede l'1,5% dopo la trimestrale. "Risultati del primo trimestre 2022 superiori alle attese a livello operativo, leggermente inferiori in termini di utile netto", sintetizzano gli analisti. Inoltre, la societá ha raggiunto un accordo per l'acquisizione di Arec, societá specializzata nella gestione di crediti Utp con focus sul segmento corporate real estate. "Riteniamo l'operazione sensata dal punto di vista industriale in quanto permette a Illimity di rafforzare le proprie competenze nel segmento corporate Utp attraverso l'acquisizione di un soggetto altamente specializzato. Preliminarmente, stimiamo un incremento dell'Eps limitato in area a bassa singola cifra. La struttura dell'operazione dovrebbe avere un impatto a capitale positivo", commentano gli esperti.

alb/pl

alberto.chimenti@mfdowjones.it


(END) Dow Jones Newswires

May 11, 2022 05:11 ET (09:11 GMT)

Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
ASSICURAZIONI GENERALI S.P.A. -2.15%15.225 Prezzo in differita.-16.48%
AUSTRALIAN DOLLAR / EURO (AUD/EUR) -0.10%0.6575 Prezzo in differita.3.11%
BANCA GENERALI S.P.A. -2.11%26.96 Prezzo in differita.-28.93%
BANCA MEDIOLANUM S.P.A. -1.94%6.278 Prezzo in differita.-26.24%
BRITISH POUND / EURO (GBP/EUR) -0.02%1.1599 Prezzo in differita.-2.40%
CANADIAN DOLLAR / EURO (CAD/EUR) 0.02%0.74157 Prezzo in differita.6.71%
FTSE MIB INDEX -2.47%21293.86 Prezzo in differita.-20.16%
ILLIMITY BANK S.P.A. -1.61%10.4 Prezzo in differita.-19.74%
INDIAN RUPEE / EURO (INR/EUR) 0.02%0.012097 Prezzo in differita.2.90%
MONCLER S.P.A. 0.32%40.93 Prezzo in differita.-36.27%
MSCI ITALY (STRD) -1.55%227.894 Prezzo in tempo reale.-24.59%
PIRELLI & C. S.P.A. -3.63%3.876 Prezzo in differita.-34.15%
RECORDATI 0.10%41.51 Prezzo in differita.-26.60%
SA CORPORATE REAL ESTATE LIMITED -3.98%1.93 Prezzo di chiusura.-17.87%
SALVATORE FERRAGAMO S.P.A. -2.39%14.7 Prezzo in differita.-33.16%
STOXX ITALY 20 (EUR) -2.61%942.3 Prezzo in differita.-20.66%
STOXX ITALY 45 (EUR) -2.49%95.86 Prezzo in differita.-20.28%
STOXX ITALY TMI (EUR) -2.44%98.02 Prezzo in differita.-20.48%
UNICREDIT S.P.A. -5.26%9.065 Prezzo in differita.-29.36%
US DOLLAR / EURO (USD/EUR) 0.07%0.955028 Prezzo in differita.8.85%
Ultime notizie "Mercati"
03:49L'attività industriale cinese di giugno si espande al ritmo più veloce in 13 mesi - Caixin PMI
MR
30/06Le azioni di Air Canada scendono dopo che il vettore ha tagliato il programma dei voli nazionali
MR
30/06NASDAQ: metà seduta, Composite in calo dello 0,16%
DJ
30/06Wall Street : metà seduta, S&P 500 in calo dello 0,08%
DJ
30/06Wall Street : metà seduta, Dow Jones in calo dello 0,24%
DJ
30/06COMMENTO EGM: indice in calo, bene Finlogic
DJ
30/06FTSE AIM ALL-SHARE: indice chiude a 876 punti (-1,91%)
DJ
30/06FTSE AIM UK 50: indice chiude a 4748 punti (-2,12%)
DJ
30/06FTSE AIM 100: indice chiude a 4161 punti (-2,21%)
DJ
30/06FTSE ITALIA GROWTH: indice chiude a 9125 punti (-1,19%)
DJ
Ultime notizie "Mercati"