L'azienda non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento da parte di Reuters.

All'inizio di questo mese, BP e la compagnia petrolifera statale Abu Dhabi National Oil Company (ADNOC) hanno annunciato l'intenzione di formare una joint venture in Egitto che si concentrerà inizialmente sul gas naturale.

La joint venture, che dovrebbe essere costituita nella seconda metà di quest'anno, sarà posseduta al 51% da BP e al 49% da ADNOC, hanno dichiarato le società all'epoca.

BP apporterà i suoi interessi in tre concessioni di sviluppo e accordi di esplorazione in Egitto, mentre ADNOC apporterà un contributo in contanti proporzionale che potrà essere utilizzato per future opportunità di crescita.