Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrazione
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietÓMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaProfessionisti della FinanzaCalendarioSettori 
Tutte le notizieEconomiaValute & ForexCriptovaluteCybersecurityComunicati stampa

Biden firmerÓ un disegno di legge per potenziare i chip statunitensi e competere con la Cina

09-08-2022 | 11:07
U.S. President Biden signs the CHIPS and Science Act of 2022, in Washington

Il Presidente Joe Biden martedý firmerÓ un disegno di legge che prevede 52,7 miliardi di dollari di sovvenzioni per la produzione e la ricerca sui semiconduttori negli Stati Uniti e per incrementare gli sforzi per rendere gli Stati Uniti pi¨ competitivi rispetto agli sforzi scientifici e tecnologici della Cina.

La Casa Bianca sta pubblicizzando gli investimenti che le aziende di chip stanno facendo, anche se non è ancora chiaro quando il Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti scriverà le regole per la revisione delle assegnazioni di sovvenzioni e quanto tempo ci vorrà per sottoscrivere i progetti.

Gli amministratori delegati di Micron, Intel, Lockheed Martin, HP e Advanced Micro Devices parteciperanno alla firma, prevista per le ore 10.00 EDT, così come i funzionari di gabinetto e i leader dell'industria automobilistica e dei sindacati, tra cui il Presidente di United Auto Workers Ray Curry, ha detto la Casa Bianca.

Saranno presenti anche i governatori della Pennsylvania e dell'Illinois, i sindaci di Detroit, Cleveland e Salt Lake City e i legislatori.

La Casa Bianca ha detto che l'approvazione della legge sta stimolando nuovi investimenti in chip. Ha notato che Qualcomm lunedì ha accettato di acquistare altri 4,2 miliardi di dollari in chip semiconduttori dalla fabbrica di New York di GlobalFoundries, portando il suo impegno totale a 7,4 miliardi di dollari in acquisti fino al 2028.

La Casa Bianca ha anche detto che Micron avrebbe annunciato un investimento di 40 miliardi di dollari nella produzione di chip di memoria, che aumenterebbe la quota di mercato degli Stati Uniti dal 2% al 10%.

La legislazione mira ad alleviare una carenza persistente che ha colpito qualsiasi cosa, dalle automobili alle armi, dalle lavatrici ai videogiochi. Migliaia di auto e camion rimangono parcheggiati nel sud-est del Michigan in attesa di chip, poiché la carenza continua ad avere un impatto sulle case automobilistiche.

Raramente un'incursione importante nella politica industriale degli Stati Uniti, il disegno di legge include anche un credito d'imposta sugli investimenti del 25% per gli impianti di chip, per un valore stimato di 24 miliardi di dollari.

La legislazione autorizza 200 miliardi di dollari in 10 anni per incrementare la ricerca scientifica degli Stati Uniti, al fine di competere meglio con la Cina. Il Congresso dovrà comunque approvare una legislazione separata sugli stanziamenti per finanziare questi investimenti.

La Cina aveva esercitato pressioni contro la legge sui semiconduttori. L'Ambasciata cinese a Washington ha dichiarato che la Cina si è "fermamente opposta", definendola una reminiscenza della "mentalità della Guerra Fredda".

Molti legislatori statunitensi avevano detto che normalmente non avrebbero appoggiato sussidi pesanti per le imprese private, ma hanno notato che la Cina e l'Unione Europea hanno concesso miliardi di incentivi alle loro aziende di chip. Hanno anche citato i rischi per la sicurezza nazionale e gli enormi problemi della catena di approvvigionamento globale che hanno ostacolato la produzione globale.


ę MarketScreener con Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
ADVANCED MICRO DEVICES, INC. 4.34%66.11 Prezzo in differita.-54.06%
INTEL CORPORATION 4.66%26.97 Prezzo in differita.-49.96%
LOCKHEED MARTIN CORPORATION 3.48%399.74 Prezzo in differita.8.69%
QUALCOMM, INC. 3.75%117.22 Prezzo in differita.-38.22%
Ultime notizie "Economia & Forex"
09:19Le azioni di Credit Suisse rimbalzano nei primi scambi
MR
09:17Gnl: Bonaccini supera Giani (MF)
DJ
09:11Lavoro : ricorsi dopo 40 anni (IO)
DJ
09:11Le azioni della Corea del Sud registrano il miglior giorno in tre settimane, grazie al rally dei produttori di chip.
MR
09:05BOND : spread Btp/Bund in lieve contrazione di 1,64 pb a 228,821 pb
DJ
09:05Cambi : euro/usd a 0,9864; minimo a 0,9755, massimo a 0,9873
DJ
09:05Bollette : i ristori per i bar contro rincari (IO)
DJ
09:04Le azioni del gruppo televisivo francese M6 crollano dopo che RTL ha rinunciato al piano di vendita della quota di partecipazione
MR
09:02Cambi : indice Dxy su minimi da 11 giorni a 111,205
DJ
09:02Cambi : euro/usd su massimi da 12 giorni a 0,9874
DJ
Ultime notizie "Economia & Forex"