Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietàMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaPro. della FinanzaAgendaSettori 
Tutte le notizieEconomiaValute & ForexCriptovaluteCybersecurityComunicati stampa

Bitcoin si allontana dai massimi di tutti i tempi, ma lo slancio per ulteriori guadagni quest'anno è intatto

21-10-2021 | 20:54
Representation of cryptocurrency Bitcoin is placed on PC motherboard in this illustration taken

Bitcoin è sceso leggermente nelle ore asiatiche di giovedì, un giorno dopo aver segnato un massimo storico sull'ottimismo intorno al lancio del primo ETF futures bitcoin degli Stati Uniti.

La più grande criptovaluta del mondo era in calo dell'1,3% a 65.184 dollari dopo aver toccato un record di 67.016 dollari mercoledì, ma ancora al di sopra di un precedente picco di 64.895 dollari visto in aprile.

"Pensiamo che andrà più in alto e possiamo arrivare a 80 o 90.000 entro la fine di quest'anno facilmente, ma non sarà senza volatilità", ha detto Matt Dibb, COO di Stack Funds con sede a Singapore.

Negli ultimi giorni, ha detto, i commercianti stavano iniziando a pagare tassi elevati per prendere in prestito per comprare futures di bitcoin, "e questo è un segno che potremmo essere un po' sovraesposti, e ci potrebbe essere un pullback a venire".

Ha aggiunto che ha previsto che i commercianti ruoteranno fuori dal bitcoin e nelle principali 'altcoins' - altre criptovalute.

Ether, la seconda criptovaluta più grande del mondo, è salita dell'1% a 4.203 dollari e ci sono stati anche guadagni più netti nei token più piccoli.

Gli operatori di mercato dicono che l'ultima ondata di acquisti è stata sostenuta dal lancio del primo fondo ETF (exchange-traded fund) basato su futures di bitcoin negli Stati Uniti, con gli investitori che scommettono che questo aprirà la strada a maggiori investimenti sia da parte degli investitori retail che istituzionali.

I fondi scambiati in bitcoin esistenti e i prodotti hanno visto forti afflussi da settembre.

I flussi medi settimanali verso i fondi bitcoin hanno totalizzato 121,1 milioni di dollari nel mese di ottobre, rispetto ai 31,2 milioni di dollari del mese precedente, secondo i dati della società londinese CryptoCompare.

I tre mesi precedenti a settembre avevano visto deflussi a seguito di forti perdite per il bitcoin in maggio e giugno.


© MarketScreener con Reuters 2021
Ultime notizie "Economia & Forex"
11:17SPECTRUM MARKETS: Serix, usd perde favore investitori individuali
DJ
11:16MISE: 45 mln a imprese per investire in blockchain e intelligenza artificiale
DJ
11:14LAVORO: Unioncamere stima 1,4 mln assunti dicembre-febbraio
DJ
11:13ICCREA: Bcc R&P e Ubs costituiscono Bcc Investment Partners Sicav
DJ
11:02La giapponese SBI prenderà la maggioranza della Shinsei Bank -Nikkei
MR
11:02TOP STORIES ITALIA: Borsa, Omicron resta ago bilancia
DJ
11:02TOP STORIES ITALIA: Svas Biosana +16%, su EGM per crescere in Italia e estero
DJ
11:00VIAGGI: a novembre gli Usa sono la destinazione più richiesta
DJ
10:56FISCO: Unimpresa; tasse al 43% del pil, in 15 anni 4 punti in più
DJ
10:51USA: delegazione in Eau per controllare rispetto sanzioni contro Iran
DJ
Ultime notizie "Economia & Forex"