Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietąMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaPro. della FinanzaAgendaSettori 
Tutte le notizieEconomiaValute & ForexCriptovaluteCybersecurityComunicati stampa

Borsa I. : Boujnah (Euronext), transizione va estremamente bene (Class Cnbc)

18-06-2021 | 14:11

MILANO (MF-DJ)--"Abbiamo avuto un bell'incontro con il team di Borsa Italiana, ci hanno dato il loro feedback e noi li abbiamo aggiornati su dove siamo nel processo di transizione. Abbiamo avuto una conversazione molto produttiva e trasparente. Sta andando estremamente bene".

Lo ha detto Stephane Boujnah, Ceo e Chairman del Managing Board di Euronext in una dichiarazione raccolta dai microfoni di Class Cnbc aggiungendo che "siamo davvero entusiasti di questa transazione che da parte nostra è molto supportata, è una grandissima opportunità per rendere il mercato dei capitali italiano parte del progetto europeo, in un contesto dove qualche settimana fa siamo stati a Bergamo per il ricollocamento del nostro data center, che stiamo spostando da Londra a una piccola città in provincia di Bergamo. Inoltre, abbiamo appena promosso alcuni colleghi italiani, che ora sono in posizioni di spicco. In più stiamo spingendo per ruoli maggiori per Mts e Monte Iitoli nel framework del next generation eu. Crediamo di avere l'energia collettiva giusta per portare il gruppo Euronext e borsa italiana al prossimo livello".

Il Ceo ha poi spiegato che "siamo davvero molto impressionati dalla qualità dei team, dalla loro creatività e senso di innovazione. E' un accordo incredibile, le nostre due culture si adattano perfettamente. Presenteremo il piano strategico consolidato di Euronext per i prossimi 3 anni durante il quarto trimestre. Chiaramente il contributo degli asset italiani alla compagnia combinata sarà una parte fondamentale della storia azionaria del gruppo. Prima di quell'annuncio, avremo un dialogo con tutti i regolatori del mercato per consultarli su eventuali aggiustamenti da fare all'organizzazione nei prossimi mesi e anni".

"I licenziamenti saranno una conseguenza del piano di integrazione a cui stiamo ancora lavorando. Certamente non è il nostro obbiettivo, dobbiamo estrarre sinergie dalla transazione. Ad ottobre abbiamo annunciato come avverranno queste sinergie, sia in costi che utili. Tutto questo sarà parte di un piano completo a cui al momento stiamo ancora lavorando con tutte le parti rilevanti".

Infine sul Ceo di Borsa Italiana ha affermato che "siamo molto soddisfatti dal contributo molto costruttivo di Raffaele Jerusalmi in questo processo di integrazione. Ha fatto un ottimo lavoro nel rendere Borsa Italiana quella che è oggi e stiamo lavorando in un modo molto trasparente e cooperativo con il suo team. Proprio come abbiamo fatto oggi nel costruire la nuova Borsa Italiana nel nuovo contesto di Euronext".

moc

(END) Dow Jones Newswires

June 18, 2021 08:10 ET (12:10 GMT)

Ultime notizie "Economia & Forex"
13:52Salesforce alza le prospettive di fatturato per l'intero anno
MR
13:50Evergrande vuole proteggere investitori retail mentre incombono scadenze bond
RE
13:46FINANZA: al via la campagna di crowdfunding di EYWA su Opstart
DJ
13:46EUROZONA: S&P, rivede al rialzo stime Pil 2021 al +5,1% a/a
DJ
13:42FEDON: utile netto in 1* sem. in pareggio (-0,6 mln al 30/06)
DJ
13:40USA: nuove regole Epa per ridurre emissioni derivanti da uso refrigeranti
DJ
13:40UE: Bonomi; Patto va rivisto, rientro debito non in pochi anni
DJ
13:38UE: Comm. propone caricabatteria standardizzato per dispositivi elettronici
DJ
13:38BOE: politica invariata, ma board si divide su target Qe
DJ
13:37ENERGIA: Bonomi, non d'accordo su taglio oneri sistema bollette
DJ
Ultime notizie "Economia & Forex"