Login
E-mail
Password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietÓMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaPro. della FinanzaAgendaSettori 

Borsa Milano cedente in controtrend, forte Atlantia, gi¨ Tenaris, banche deboli

15-06-2021 | 13:30
Una donna cammina davanti all'ingresso della Borsa di Milano

MILANO, 15 giugno (Reuters) - Piazza Affari si muove in lieve ribasso in controtendenza rispetto agli altri mercati europei più tonici sempre sull'ottimismo per una rapida ripresa delle economie nel continente.

In lieve rialzo i futures sugli indici azionari Usa che indicano un avvio piatto per i mercati americani con gli occhi degli investitori puntati alla riunione della Fed che inizia oggi: le attese sono per un mantenimento delle misure accomodanti sulla politica monetaria.

I prezzi del petrolio restano sui massimi di oltre due anni, sostenuti dalla ripresa dell'economia e dalle prospettive di crescita della domanda di carburante con il Brent che balza a oltre 73 dollari al barile.

Intanto, sul fronte obbligazionario lo spread del rendimento fra titoli di stato decennali italiani e tedeschi è stabile poco sotto i 99 punti base.

Tra i titoli in evidenza:

Ben raccolta Atlantia in salita del 4,8%, fra i migliori del listino, dopo l'annuncio che la società sta valutando un piano di buyback fra 1 e 2 miliardi e prevede la distribuzione di una cedola di 600 milioni sul 2021 a seguito dell'incasso di 8 miliardi di euro dalla cessione dell'88% di Aspi al consorzio guidato da Cdp. Secondo Bestinver, che ha portato il giudizio a 'buy' da 'hold', "l'annuncio della dividend policy nel periodo 2021-23 e del buyback sono notizie positive perché incrementano la visibilità relativa alla compensazione per gli azionisti e dovrebbero incoraggiare una ripresa del titolo in Borsa".

Non riscalda il mercato l'aggiornamento del piano strategico al 2027 da parte di ITALGAS, che si muove piatta dopo una prima parte della seduta con il titolo in salita intorno all'1%, complessivamente in linea con le attese. Il piano, che sarà presentato alla comunità finanziaria nel primo pomeriggio, prevede un incremento degli investimenti di 400 milioni a 7,9 miliardi e un Ebitda di circa 1,6 miliardi a fine piano. Gli analisti di Intesa Sanpaolo scrivono che "il piano conferma i pilastri strategici del precedente estendendo gli obiettivi di crescita".

Bancari venduti anche oggi. Proseguono i realizzi su Banco Bpm che cede l'1,7% sempre in balia di indiscrezioni legate all'M&A. Giù anche Mps <BMPS.MI (-2%). Fra le big Unicredit e Intesa Sanpaolo arretrano dello 0,5%.

Nel comparto oil, prevalgono i realizzi dopo i recenti rialzi legati al balzo del prezzo del petrolio: particolarmente colpita Tenaris che perde il 3%. Male anche la società di raffinazione petrolifera SARAS (-3,1%) penalizzata dal margine di raffinazione in leggero calo nell'ultima settimana anche se i broker sono fiduciosi che risalirà nei prossimi mesi.

Sull'Aim svettano le azioni di Italia Independent, dopo un balzo del 9,82%, a seguito della firma dell'accordo di licenza da parte del marchio fondato da Lapo Elkann con Pacha per la creazione di collezioni eyewear.

(Giancarlo Navach, in redazione a Roma Francesca Piscioneri)


ę Reuters 2021
Valori citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
LEONARDO S.P.A. -0.91%6.73 Prezzo in differita.14.86%
THE ITALIAN SEA GROUP S.P.A. 1.59%6.4 Prezzo in differita.0.00%
Ultime notizie "Mercati"
13:20BORSA: Milano prosegue sopra la parità
DJ
12:04Eurostoxx 50 : Borse Europa a massimi storici su trimestrali nonostante timori Covid, Cina
RE
11:13BORSA: equity piatto, in luce Stellantis
DJ
09:32COMMENTO AIM: avvio piatto, bene Doxee
DJ
09:23BORSA: avvio cauto per le piazze europee
DJ
09:04FTSE ITALIA ALL-SHARE: indice apre a 27944 punti (+0,21%)
DJ
09:03FTSE ITALIA MID CAP: indice apre a 49072 punti (+0,10%)
DJ
09:03AIM ITALIA: indice apre a 10280 punti (+0,15%)
DJ
09:03FTSE ITALIA STAR: indice apre a 58382 punti (+0,05%)
DJ
09:02FTSE AIM UK 50: indice apre a 6708 punti (+0,03%)
DJ
Ultime notizie "Mercati"