Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrati
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Notizie
Tutte le notizieSocietÓIndiciValute/ForexMaterie PrimeCriptovaluteETFTassiEconomiaTematicheSettori 

Borsa Milano positiva, corrono Stm e Mps, gi¨ banche, rimbalza Juve

01-12-2022 | 14:49
Alcune persone di fronte a Palazzo Mezzanotte, sede della Borsa di Milano

Le proiezioni dei futures indicano un avvio debole per gli indici Usa nel pomeriggio.

MILANO (Reuters) - Piazza Affari parte con l'acceleratore nella prima seduta di dicembre, corroborata dal forte balzo di Wall Street e in particolare del Nasdaq salito di oltre il 4% ieri. A fare da traino le dichiarazioni del presidente della Fed, Jerome Powell, secondo cui l'istituto centrale potrebbe ridurre il ritmo dei rialzi dei tassi "già a dicembre".

"Gli indici sono sostenuti dalla forza del Nasdaq. Vediamo come evolve la seduta", sintetizza un trader.

Intorno alle 12,50 il FTSE Mib è in rialzo dello 0,5% nella prima seduta di dicembre. I volumi non raggiungono quota 1 miliardo di euro.

Tra i titoli in evidenza:

Rally per STM (+3,8%), insieme a tutto il comparto high tech europeo, dopo il forte rialzo del Nasdaq ieri sulle dichiarazioni del presidente delle Fed, Jerome Powell.

Rimbalza TELECOM ITALIA (Tim) (+1,7%) dopo tre sedute di forti ribassi. Sul riassetto del gruppo, Equita scrive di "molte ipotesi ancora allo studio".

Fra i bancari in tarda mattina si è impennata MPS con un balzo superiore al 6% (poi ridimensionato a +3%) tornando a quota 2 euro, il prezzo di sottoscrizione delle nuove azioni nel recente aumento di capitale da 2,5 miliardi. Il titolo, inoltre, entrerà nell'indice Ftse Midcap al posto di CALTAGIRONE (-1,4%) dal prossimo 19 dicembre e quindi risente dell'aggiustamento dei portafogli da parte dei fondi.

Trascurate il resto delle banche. UNICREDIT cede il 2,3%, mentre INTESA SP cede lo 0,9%. Ancora deboli BPER e BANCO BPM a -1,7%.

ENI arretra dell'1,4% penalizzato dal downgrade di Hsbc che ha ridotto la raccomandazione a "Hold" da "Buy" con prezzo obiettivo a 15,5 euro da 14 euro.

Sugli scudi JUVENTUS in salita del 3% circa dopo tre sedute di forti ribassi. L'AD di Exor, John Elkann, ha detto che il club non ha bisogno di una nuova iniezione di capitale. La procura di Torino ha presentato oggi le richieste di rinvio a giudizio per l'ex presidente della Juventus Andrea Agnelli il suo vice Pavel Nedved, l'ex AD Maurizio Arrivabene e altre nove persone, oltre alla società stessa, per presunti falsi in bilancio negli ultimi tre esercizi.

Il tema delle riaperture post Covid in Cina premia anche oggi il lusso con BRUNELLO CUCINELLI in crescita del 3,10%.

ASCOPIAVE balza del 2,4% dopo la cessione dell'8% della jv Estenergy a HERA (+0,45%).

(Giancarlo Navach, editing Andrea Mandalà)


ę Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
ASCOPIAVE S.P.A. -0.19%2.675 Prezzo in differita.11.90%
AUSTRALIAN DOLLAR / US DOLLAR (AUD/USD) 0.14%0.68976 Prezzo in differita.1.54%
BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA S.P.A. 1.18%2.4 Prezzo in differita.23.32%
BANCO BPM S.P.A. 1.92%4.295 Prezzo in differita.26.42%
BRITISH POUND / US DOLLAR (GBP/USD) -0.44%1.19728 Prezzo in differita.-0.43%
BRUNELLO CUCINELLI S.P.A. 0.51%79.25 Prezzo in differita.14.11%
CANADIAN DOLLAR / US DOLLAR (CAD/USD) -0.09%0.7427 Prezzo in differita.1.04%
EURO / US DOLLAR (EUR/USD) -0.46%1.06804 Prezzo in differita.0.81%
EXOR N.V. -0.05%74.7 Prezzo in tempo reale.9.43%
FERRARI N.V. 0.62%263.1 Prezzo in differita.21.98%
FTSE MIB INDEX 0.49%27159.92 Prezzo in differita.13.98%
INDIAN RUPEE / US DOLLAR (INR/USD) -0.01%0.012086 Prezzo in differita.0.62%
MSCI ITALY (STRD) -0.73%293.479 Prezzo in tempo reale.13.49%
NASDAQ COMPOSITE -0.15%11879.93 Prezzo in tempo reale.13.58%
NEW ZEALAND DOLLAR / US DOLLAR (NZD/USD) -0.40%0.62823 Prezzo in differita.-0.36%
STOXX ITALY 20 (EUR) 0.54%1231.67 Prezzo in differita.14.50%
STOXX ITALY 45 (EUR) 0.46%122.7 Prezzo in differita.14.11%
STOXX ITALY TMI (EUR) 0.42%124.3 Prezzo in differita.13.99%
TELECOM ITALIA S.P.A. 1.78%0.2972 Prezzo in differita.35.23%
UNICREDIT S.P.A. -0.03%18.292 Prezzo in differita.37.90%
Ultime notizie
16:05Trasporto aereo : Uilt; bene incontro al Mit, confronto continui
DJ
16:03Finecobank : Foti, da 2024 in poi allarghiamo attività a Francia e Spagna
DJ
16:01Eni: Descalzi; transizione richiede approccio neutrale, 7 mld investiti
DJ
16:01Ambrosetti/Eni: completa decarbonizzazione solo con neutralità tecnologica
DJ
16:01Finecobank: Foti, no richieste da Bce su revisione modelli interni
DJ
16:01Finecobank : Foti, saremo in Germania con piattaforma da fine 2023
DJ
15:59Mobilità : 2022 in ripresa in Italia per Aerei e Autobus (PoliMi)
DJ
15:59Energia : Buti, NextGenerationEu è stato fondamentale per affrontare crisi
DJ
15:58Landi: fatturato in lieve calo nel 2021
AW
15:56Santander lancia un'offerta per acquistare il 4% dell'unità messicana prima del delisting
MR
Ultime notizie