Login
E-mail
Password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietÓMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaPro. della FinanzaAgendaSettori 

Borsa Milano positiva in avvio, bene banche, vola Astm, gi¨ Juve

10-05-2021 | 09:44
Una donna davanti all'ingresso della Borsa di Milano

MILANO, 10 maggio (Reuters) - Avvio positivo a Piazza Affari che ricalca l'andamento al rialzo delle borse asiatiche sulle indiscrezioni che i tassi di interesse resteranno bassi a causa del venire meno della pressione dell'inflazione, mentre balzano i prezzi del petrolio sulla scia dell'attacco informatico su un oleodotto Usa.

Il prezzo del greggio si muove poco sopra i 69 dollari al barile.

Sul fronte dell'obbligazionario, lo spread del rendimento fra titoli di stato decennali italiani e tedeschi oscilla intorno ai 113 punti base.

Tra i titoli in evidenza:

Banche raccolte, con le big Intesa Sp e Unicredit in rialzo rispettivamente dello 0,5% e dell'1,3%. Molto bene anche MPS in crescita dell'1,9%. Post risultati del terzo trimestre, si muove molto forte BPER con un rialzo che supera il 4%. "Il trimestre è stato impattato da one-off, ma è migliore delle attese a livello operativo", scrive Equita nel daily.

Corre Astm (+8,55%) a 27,94 euro a ridosso del nuovo prezzo dell'Opa di Nuova Argo Finanziaria a 28 euro (25,6 euro il precedente) annunciato venerdì scorso con estensione del periodo di adesione al 24 di maggio rispetto alla scadenza odierna. Secondo Bestinver, "grazie a questo rilancio Gavio/Ardian dovrebbe risucire a superare la soglia del 90% del capitale. Il basso numero delle azioni apportate in Opa a venerdì scorso minacciava il successo dell'operazione, pertanto un rilancio era più che probabile".

Molto male il titolo Juve che arretra di oltre il 4% su nuovi minimi da marzo 2020. A fare crollare il titolo la sconfitta ieri per 3-0 in casa contro il Milan, che mette a rischio la qualificazione alla Champions League.

Il balzo del greggio avvantaggia il settore oil: Saipem e Tenaris in rialzo rispettivamente dell'1,7% e del 2,3%. Eni guadagna lo 0,7%.

(Giancarlo Navach, in redazione a Roma Stefano Bernabei)


ę Reuters 2021
Ultime notizie "Mercati"
12:33BORSA: Milano sempre in calo, Carige non fa prezzo
DJ
12:21Eurostoxx 50 : Borse Europa in calo su warning Reckitt, performance negativa Cina
RE
11:14BORSA DI MILANO: Borsa Milano in netto calo affossata da Cina, giu' banche, oil, spunti Italgas, Diasorin
RE
11:01BORSA: Milano in rosso con resto Ue
DJ
09:27COMMENTO AIM: indice in frazionale rialzo
DJ
09:16BORSA: partenza debole, sale Italgas
DJ
09:04FTSE ITALIA ALL-SHARE: indice apre a 27701 punti (-0,24%)
DJ
09:04FTSE ITALIA MID CAP: indice apre a 47936 punti (-0,1%)
DJ
09:04FTSE ITALIA STAR: indice apre a 57225 punti (-0,15%)
DJ
09:04AIM ITALIA: indice apre a 10122 punti (+0,12%)
DJ
Ultime notizie "Mercati"