Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrati
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Notizie
Tutte le notizieSocietÓIndiciValute/ForexMaterie PrimeCriptovaluteETFTassiEconomiaTematicheSettori 

Borsa Milano prevalgono realizzi, volatile Saras, bene Unicredit, gi¨ automotive

09-12-2022 | 10:32
Una donna davanti l'ingresso della Borsa di Milano

MILANO (Reuters) - Indici incerti fra denaro e lettera a Piazza Affari in una seduta che al momento non sembra avere grandi spunti, inserita nel lungo ponte festivo.

Positive le borse asiatiche stamani in scia alla chiusura di Wall Street ieri sulle attese di una ripresa dell'economia cinese a seguito dell'allentamento delle misure anti Covid anche se resta cautela in vista delle prossime mosse della Fed sul fronte dei tassi la prossima settimana.

Intorno alle 10,20 il FTSE Mib è in frazionale calo dello 0,05%.

Tra i titoli in evidenza:

LEONARDO sale dello 0,5% dopo l'annuncio della partnership nel programma Gcap, Global Combat Air Programme, volto alla realizzazione di un sistema di sistemi di nuova generazione per operazioni multi-dominio, che sarà operativo dal 2035. Banca Akros nel daily sottolinea che la "notizia è attesa e positiva".

Ritracciano le società oil con ENI in calo dello 0,75% e SAIPEM dello 0,8%.

Volatile SARAS che cede il 2% dopo il balzo di oltre il 5% in avvio sulla scia della valorizzazione della raffineria Isab e con il mercato che ha fatto il paragone con quella della famiglia Moratti in Sardegna. Il titolo è comunque in positivo dell'87% da inizio anno ed è quindi soggetto a fisiologiche prese di profitto.

Fra le banche, svetta UNICREDIT che sale dell'1,2% e INTESA SP a +0,5% dopo che Citigroup ha inserito il titolo nella sua "Europe focus list". Giù anche oggi MPS in flessione dello 0,5%.

Venduto anche oggi il settore automotive, con STELLANTIS in flessione del 2,3% e PIRELLI dello 0,5%in un contesto settoriale europeo debole (-0,2% lo stoxx settoriale).

(Giancarlo Navach, editing Stefano Bernabei)


ę Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
AUSTRALIAN DOLLAR / US DOLLAR (AUD/USD) -0.98%0.7076 Prezzo in differita.3.48%
BRENT OIL -1.25%82 Prezzo in differita.-0.55%
BRITISH POUND / US DOLLAR (GBP/USD) -1.25%1.22312 Prezzo in differita.1.76%
CANADIAN DOLLAR / US DOLLAR (CAD/USD) -0.38%0.7502 Prezzo in differita.1.80%
CITIGROUP INC. 0.13%52.22 Prezzo in differita.15.30%
EURO / US DOLLAR (EUR/USD) -0.91%1.091 Prezzo in differita.1.48%
FTSE MIB INDEX 1.49%27100.62 Prezzo in differita.12.64%
INDIAN RUPEE / US DOLLAR (INR/USD) -0.36%0.012194 Prezzo in differita.1.10%
MSCI ITALY (STRD) 0.65%300.171 Prezzo in tempo reale.12.64%
NEW ZEALAND DOLLAR / US DOLLAR (NZD/USD) -0.60%0.64747 Prezzo in differita.1.40%
SAIPEM SPA 1.15%1.408 Prezzo di chiusura.24.88%
STELLANTIS N.V. 4.88%15.202 Prezzo in tempo reale.9.22%
STELLANTIS N.V. 4.97%15.208 Prezzo in differita.9.23%
STOXX ITALY 20 (EUR) 1.37%1229.45 Prezzo in differita.13.38%
STOXX ITALY 45 (EUR) 1.53%122.44 Prezzo in differita.12.69%
STOXX ITALY TMI (EUR) 1.51%124.05 Prezzo in differita.12.57%
UNICREDIT S.P.A. 0.32%18.138 Prezzo in differita.36.23%
WTI -1.07%75.945 Prezzo in differita.-1.72%
Ultime notizie
22:21SHELL (NEU): JP Morgan ancora positivo
MD
22:14Borsa: chiusura contrastata a Wall Street
AW
21:38ING GROEP N.V.: da JP Morgan è Buy
MD
21:37DEUTSCHE BANK AG: JP Morgan è per il Buy
MD
21:00Marathon Petroleum Corporation: Tudor Pickering Holt & Co. rimane Buy
MM
21:00Becton, Dickinson and Company: Evercore ISI ribadisce il giudizio positivo sul titolo
MM
21:00Costco Wholesale Corporation: da Loop Capital è Buy
MM
21:00PTC Inc.: Loop Capital ottimista sul caso
MM
20:49Petrolio: chiude in calo a New York a 75,88 dollari
AW
20:47SHELL (NEU): RBC ribadisce il giudizio positivo sul titolo
MD
Ultime notizie