Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrazione
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietÓMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaProfessionisti della FinanzaCalendarioSettori 

Borsa Milano seduta volatile in attesa voto fiducia, spunti su Tim, gi¨ Saipem

20-07-2022 | 17:11
Una donna davanti l'ingresso della Borsa di Milano

MILANO (Reuters) - Seduta decisamente volatile a Piazza Affari che si muove in un saliscendi continuo a fronte dell'andamento più tranquillo degli altri mercati europei, proiettati sulle decisioni della Bce domani. A rendere nervose le borse anche i temi energetici con la Commissione Ue che propone target di riduzione dei consumi gas del 15% fino a marzo.

In Italia, l'elemento diverso riguarda la crisi di governo con l'intervento di Mario Draghi, al Senato stamani. Il premier si è detto pronto a rimanere alla guida del governo qualora i partiti che lo compongono rinnoveranno il patto di fiducia. In serata è atteso il voto di fiducia.

"Mercato volatile. In questo momento possiamo fare tutte le scommesse che vogliamo. Vediamo stasera cosa esce e cosa accadrà dopo il voto di fiducia quando emergerà chi farà parte di questo nuovo patto di fiducia", sintetizza un trader.

Intorno alle 12,45 l'indice FTSE Mib arretra dello 0,92%, ma è arrivato a perdere fino all'1%. Prima del discorso di Draghi l'indice cedeva lo 0,7% per poi recuperare terreno durante l'intervento e guadagnare fino allo 0,66%. Volumi intorno a quota 720 milioni di euro.

Tra i titoli in evidenza:

Su SAIPEM resta forte la pressione in vendita con il titolo che cede il 3,1% a 0,75 euro. Da ieri è possibile negoziare i titoli ottenuti con l'esercizio dei diritti legati all'aumento di capitale da 2 miliardi di euro al prezzo di 1,013 euro. L'aumento si è concluso con un'importante intervento delle banche del consorzio e questo crea effetti di "overhang" sulle azioni azioni perché gli istituti di credito tenderanno a rimettere sul mercato le azioni ottenute.

Cambiano rotta anche le banche. In luce in particolare MPS che guadagna l'1,6%, ma in netto riduzione rispetto ai massimi toccati nel durante, mentre passano in negativo le big UNICREDIT e INTESA SP con cali fra 1,1% e 1,7% rispettivamente.

Prese di profitto sul settore energetico legato alle attività regolate, come ITALGAS (-1,2%) o TERNA (-0,7%).

Spunti su TIM ordinarie e risparmio in crescita del 2%. Si tratta di titoli trascurati dal mercato, sui minimi da marzo scorso, che tornano di interesse nell'ambito della rotazione settoriale.

AUTOGRILL cede l'1,3%, penalizzata da HSBC che ha tagliato il rating a "hold" da "buy" con target price ridotto a 6,33 euro da 8.

Infine, CELLULARLINE arretra del 5,8% e si adegua al nuovo prezzo dell'Opa volontaria di ESPRINET (+1,5%) di 3,75 euro.

(Giancarlo Navach, editing Andrea Mandalà)


ę Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
AUSTRALIAN DOLLAR / EURO (AUD/EUR) -0.02%0.6531 Prezzo in differita.4.92%
AUTOGRILL S.P.A. -0.16%6.312 Prezzo in differita.1.06%
BRITISH POUND / EURO (GBP/EUR) -0.02%1.1381 Prezzo in differita.-6.23%
CANADIAN DOLLAR / EURO (CAD/EUR) -0.01%0.737975 Prezzo in differita.8.56%
CELLULARLINE S.P.A. -0.27%3.69 Prezzo in differita.-11.30%
ESPRINET S.P.A. 4.41%6.27 Prezzo in differita.-51.40%
INDIAN RUPEE / EURO (INR/EUR) 0.18%0.012519 Prezzo in differita.7.10%
ITALGAS S.P.A. 0.17%4.776 Prezzo in differita.-21.08%
MSCI ITALY (STRD) -0.85%207.349 Prezzo in tempo reale.-34.81%
SAIPEM SPA -3.40%0.591 Prezzo di chiusura.-99.33%
STOXX ITALY 20 (EUR) 1.34%934.45 Prezzo in differita.-24.39%
STOXX ITALY 45 (EUR) 1.50%93.16 Prezzo in differita.-25.58%
STOXX ITALY TMI (EUR) 1.60%94.62 Prezzo in differita.-26.29%
UNICREDIT S.P.A. 2.63%10.458 Prezzo in differita.-22.79%
US DOLLAR / EURO (USD/EUR) -0.01%1.020304 Prezzo in differita.17.15%
Ultime notizie "Mercati"
04:05La Corea del Sud e gli Stati Uniti sono d'accordo nell'implementare misure di liquidità, se necessario.
MR
04:00Stati uniti e corea del sud concordano sulle misure per implementare le agevolazioni di liquidità...
MR
00:08Kwarteng, nel Regno Unito, promette di riportare la spesa sotto controllo
MR
30/09Il TSX termina piatto negli scambi volatili, mentre i titoli dell'oro guadagnano
MR
30/09Wall St Week Ahead- Gli investitori si aspettano che non ci sia pace per le azioni statunitensi fino a quando le oscillazioni dei titoli obbligazionari non si attenueranno
MR
30/09Kwarteng del Regno Unito promette di riportare la spesa sotto controllo -The Telegraph
MR
30/09Gli investitori statunitensi si preparano ad altre selvagge oscillazioni del mercato dopo il terzo trimestre da capogiro
MR
30/09L'inflazione colpisce ancora Wall Street, concludendo un trimestre al ribasso
MR
30/09Wall St registra la terza perdita trimestrale consecutiva, mentre l'inflazione pesa, la recessione incombe
MR
30/09Il nasdaq composite chiude ufficialmente con la più alta percentuale mensile...
MR
Ultime notizie "Mercati"