Alla fine di maggio, la Securities and Exchange Commission (SEC) statunitense ha dato il via libera alla commercializzazione di fondi negoziati in borsa (ETF) dell’ether (ETH) spot.

Quest'ultimo sviluppo ha alimentato la speculazione secondo cui il prezzo della valuta digitale salirà alle stelle una volta che questi prodotti negoziati in borsa saranno ufficialmente aperti alla negoziazione. Mancano solo alcuni passaggi normativi prima che questi prodotti siano disponibili per la negoziazione dall'altra parte dell'Atlantico. Ma per coloro che sono ancora diffidenti nei confronti di un approccio diretto con le criptovalute, ci sono altre opzioni sul tavolo.

La piattaforma di mercato di pronostici Kalshi ha lanciato scommesse a tema criptovalute, consentendo ai clienti di scommettere su scenari quali:

  • Il bitcoin raggiungerà i 100.000 dollari prima di gennaio? Sì o No
  • L'ether supererà i 5.000 dollari quest'anno? Sì o No
  • Il volume di scambi di Coinbase supererà i 250 miliardi di dollari questo trimestre? Sì o No
Kalshi.com

In termini pratici, gli utenti di Kalshi fanno le loro previsioni acquistando azioni del risultato prescelto, al prezzo dell’attuale probabilità del mercato. Ad esempio, se il mercato ritiene che ci sia il 65% di probabilità che il bitcoin non raggiunga i 100.000 dollari quest'anno, le azioni di questo risultato costeranno 65 centesimi e guadagneranno 1 dollaro se la previsione si avvererà.

Naturalmente, il prezzo delle azioni fluttua in base alla domanda e all'offerta, nonché alla disponibilità di nuove informazioni che possono influenzare la probabilità percepita dell'evento. Gli utenti possono acquistare o vendere azioni in qualsiasi momento prima della conclusione dell'evento.

Una volta concluso l'evento, le quote del risultato vincente vengono pagate a 1 dollaro ciascuna, mentre quelle del risultato perdente non valgono nulla. Gli utenti che scommettono correttamente ottengono un profitto basato sulla differenza tra il prezzo di acquisto delle azioni e il pagamento di 1 dollaro per azione.

Quest’incontro tra criptovalute e scommesse non è una novità: prima del suo crollo, anche la defunta piattaforma di asset digitali FTX gestiva un mercato di previsioni. Tuttavia, Kalshi è regolamentata negli Stati Uniti: l’azienda ha impiegato più di tre anni affinché la Commodity Futures Trading Commission (CFTC) la riconoscesse come mercato contrattuale designato, assicurando che le sue attività siano condotte “in totale sicurezza”.

Permettendo ai clienti di scommettere sulle criptovalute, Kalshi segue le orme del sito rivale di mercati di previsione Polymarket, che elenca più di 40 scommesse legate alla criptosfera.

Tuttavia, in base a un accordo con la Commodity Futures Trading Commission, Polymarket non è autorizzata a operare negli Stati Uniti. Questo apre spazio a Kalshi, che è quindi autorizzata dalla CFTC ad attrarre clienti statunitensi che desiderano speculare sull'andamento dei prezzi delle criptovalute (o coprire le posizioni) senza acquistare o vendere direttamente le criptovalute.

Questa tendenza allo sviluppo dei mercati di previsione delle criptovalute non è solo un capriccio dei puristi del settore. A dicembre, i ricercatori di Bitwise Investments predicevano che “più di 100 milioni di dollari saranno in gioco nei mercati di previsioni, che emergeranno come una nuova ‘Killer-App’ per le criptovalute nel 2024”.

Previsioni di Bitwise Investments per il 2024
Bitwise

Anche l'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump è della partita. Ha regolarmente postato su Polymarket gli screenshot delle sue quote favorevoli per riconquistare la Casa Bianca.

D'altra parte, Kalshi rimane lontano dalla sinergia che la piattaforma potrebbe avere con le valute digitali. Infatti, pur puntando sull'ecosistema delle criptovalute, le scommesse sono piazzate in dollari USA, come tutti gli altri mercati di Kalshi. I trader della piattaforma possono anche ampliare lo spettro e scommettere su temi come il numero di tagli ai tassi della Federal Reserve quest'anno, il numero di abbonati che Spotify annuncerà in questo trimestre o anche quale sarà la temperatura massima che si registrerà oggi a New York.