Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietÓMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaPro. della FinanzaCalendarioSettori 
Tutte le notizieEconomiaValute & ForexCriptovaluteCybersecurityComunicati stampa

Esclusivo - Gli Stati Uniti hanno in programma di vendere droni armati all'Ucraina nei prossimi giorni - fonti

01-06-2022 | 21:35
FILE PHOTO: Workers prepare an MQ-1C Gray Eagle unmanned aerial vehicle for static display at Michael Army Airfield, Dugway Proving Ground in Utah in this US Army handout photo

L'amministrazione Biden ha in programma di vendere all'Ucraina quattro droni MQ-1C Gray Eagle che possono essere armati con missili Hellfire per l'uso sul campo di battaglia contro la Russia, hanno detto tre persone che hanno familiaritÓ con la situazione.

La vendita dei droni prodotti da General Atomics potrebbe ancora essere bloccata dal Congresso, hanno detto le fonti, aggiungendo che c'è anche il rischio di un'inversione politica dell'ultimo minuto che potrebbe far fallire il piano, che è stato esaminato dal Pentagono per diverse settimane.

L'Ucraina ha utilizzato diversi tipi di sistemi aerei senza pilota più piccoli e a corto raggio contro le forze russe che hanno invaso il Paese a fine febbraio. Tra questi, l'AeroVironment RQ-20 Puma AE e il turco Bayraktar-TB2.

Ma il Gray Eagle rappresenta un salto nella tecnologia, perché può volare fino a 30 o più ore a seconda della sua missione e può raccogliere enormi quantità di dati per scopi di intelligence. I Gray Eagle, la versione dell'Esercito del più noto drone Predator, possono anche trasportare fino a otto potenti missili Hellfire.

La vendita è significativa perché mette per la prima volta sul campo di battaglia contro la Russia un sistema americano avanzato e riutilizzabile, in grado di effettuare attacchi multipli in profondità.

L'amministrazione del Presidente Joe Biden intende notificare al Congresso la potenziale vendita all'Ucraina nei prossimi giorni, dopo di che è previsto un annuncio pubblico, ha detto un funzionario statunitense.

Un portavoce della Casa Bianca ha inviato le richieste di informazioni al Pentagono e un portavoce del Pentagono ha detto che non c'era "nulla da annunciare".

Il denaro dell'Iniziativa di assistenza alla sicurezza dell'Ucraina, approvata di recente, è stato accantonato per finanziare sia l'eventuale vendita che l'addestramento necessario per i droni, hanno detto il funzionario statunitense e una delle persone conosciute.

"In generale, l'MQ-1C è un velivolo molto più grande, con un peso massimo al decollo circa tre volte superiore a quello del Bayraktar-TB2, con vantaggi commisurati in termini di capacità di carico utile, raggio d'azione e resistenza", ha dichiarato l'esperto di droni Dan Gettinger della Vertical Flight Society.

L'MQ-1C è anche compatibile con una maggiore varietà di munizioni rispetto al Bayraktar-TB2. I Bayraktar ucraini sono equipaggiati con missili MAM-L di fabbricazione turca da 22 kg (48 libbre), circa la metà del peso di un Hellfire.

L'addestramento sul sistema UAV prodotto da General Atomics richiede solitamente mesi, ha detto Gettinger, ma nelle ultime settimane è stato proposto un piano fittizio per addestrare manutentori e operatori ucraini esperti in una manciata di settimane, hanno detto le fonti.

L'armamento dei droni con missili Hellfire avverrà tramite una futura Autorità di Prelievo Presidenziale, una volta completata la formazione sui droni, hanno detto il funzionario statunitense e una delle fonti.

Fino all'annuncio di mercoledì che l'Ucraina avrebbe ricevuto quattro sistemi missilistici HIMARS, il Pentagono ha sottolineato che i sistemi più piccoli, come i sistemi anticarro Javelin e i missili antiaerei Stinger, che gli alleati stanno spedendo all'Ucraina via camion quasi ogni giorno, sono più utili.

Raytheon Technologies e Lockheed Martin Corp producono congiuntamente i Javelin, mentre Raytheon produce gli Stinger.


ę MarketScreener con Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
AEROVIRONMENT, INC. 3.04%96.11 Prezzo in differita.50.36%
LOCKHEED MARTIN CORPORATION -0.20%428 Prezzo in differita.20.66%
PUMA SE 0.56%68.74 Prezzo in differita.-36.41%
RAYTHEON TECHNOLOGIES CORPORATION 0.50%93.63 Prezzo in differita.8.24%
TAKE OFF S.P.A. 0.00%4.4 Prezzo in differita.1.27%
US DOLLAR / RUSSIAN ROUBLE (USD/RUB) -0.40%60.375 Prezzo in differita.-17.93%
Ultime notizie "Economia & Forex"
17:16Fed, tassi dovranno ancora salire per raggiungere 2% inflazione - Barkin
RE
17:13Russia potrebbe acquistare yuan, rupie, lira turca per fondo emergenza - Banca centrale russa
RE
17:13L'attesa per i risultati delle elezioni in Kenya mette alla prova la pazienza delle persone
MR
17:11Il Mali afferma di aver pagato tutti gli arretrati del debito dalla revoca delle sanzioni
MR
17:10Cinque agenti di polizia congolesi uccisi durante una protesta per un'evasione nell'est del Paese
MR
17:10Le prospettive di inflazione degli Stati Uniti si illuminano grazie al calo dei prezzi delle importazioni e all'aumento del sentimento dei consumatori
MR
17:07MSC CROCIERE: nuovo partner del Genoa
DJ
17:00L'uomo di New York è stato accusato di avere un fucile fuori dalla casa del giornalista iraniano
MR
16:54Exor debutta ad Amsterdam con pochi volumi, delistata da Milano il 27/9
RE
16:44ELEZIONI: Letta, puntiamo a essere primo partito d'Italia
DJ
Ultime notizie "Economia & Forex"