Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrati
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Notizie
Tutte le notizieSocietÓIndiciValute/ForexMaterie PrimeCriptovaluteETFTassiEconomiaTematicheSettori 

Europe Inc taglia posti di lavoro mentre l'economia vacilla

21-11-2022 | 15:53
FILE PHOTO: FILE PHOTO: A Finnair Airbus A320 aircraft prepares to take off from Manchester Airport in Manchester

L'inflazione elevata da decenni e l'impatto della guerra in Ucraina hanno spinto le aziende di tutta Europa a prendere in considerazione la possibilitÓ di licenziare personale o di bloccare le assunzioni.

Ecco alcune delle aziende che hanno annunciato licenziamenti per contenere i costi:

AIR FRANCE

La compagnia aerea di bandiera francese era in trattativa per eliminare quasi 300 posizioni di personale di terra attraverso licenziamenti volontari, come ha riferito il quotidiano Le Figaro a giugno.

ALFA LAVAL

Il gruppo ingegneristico svedese ha lanciato un'azione di ristrutturazione nelle sue unità di energia e marina, che interesserà circa 500 dipendenti, compreso l'effetto della chiusura delle attività in Russia, dopo che il debole mercato delle petroliere e l'impennata dei costi hanno colpito l'attività marina.

BASF

Il produttore tedesco di prodotti chimici ha annunciato un nuovo programma di risparmio che comprenderà un numero imprecisato di tagli di posti di lavoro, e successivamente ha dichiarato che le sue attività europee devono essere ridotte in modo "permanente".

FINNAIR

La compagnia aerea finlandese taglierà circa 150 posti di lavoro, di cui 90 nel suo Paese, come parte di un piano per tornare alla redditività.

GETIR

L'azienda turca di consegna rapida di generi alimentari prevede di tagliare il 14% del personale a livello globale a causa dell'aumento dell'inflazione e dei costi, ha dichiarato a Reuters una fonte a conoscenza della questione.

HENKEL

La tedesca Henkel, l'azienda dietro Schwarzkopf, taglierà circa 2.000 posizioni a causa della scarsa domanda dei suoi prodotti, oltre che dell'aumento dei costi e dei problemi della catena di approvvigionamento globale.

HUSQVARNA

Il produttore di attrezzature e utensili da giardino taglierà 1.000 posti di lavoro, la maggior parte dei quali legati al passaggio dagli utensili a benzina a quelli a batteria. La notizia è arrivata dopo che l'azienda ha riportato risultati del terzo trimestre più deboli del previsto.

KLARNA

L'azienda svedese di pagamenti sta tagliando il 10% della sua forza lavoro di 7.000 persone, dopo che l'inflazione dilagante e la guerra in Ucraina hanno colpito il sentimento degli affari.

MONTE DEI PASCHI DI SIENA

La banca italiana di proprietà dello Stato ha concordato in agosto con i sindacati la soppressione di migliaia di posti di lavoro, mentre si impegna a tagliare i costi. L'accordo prevede l'uscita di 3.500 dipendenti del Monte dei Paschi a sette anni dall'età pensionabile entro il 30 novembre, attraverso un piano di pensionamento anticipato.

PHILIPS

Il produttore olandese di apparecchiature mediche taglierà circa 4.000 posti di lavoro, ovvero il 5% della sua forza lavoro, per contrastare il calo delle vendite e dopo un massiccio richiamo delle sue macchine respiratorie.

SALMAR

L'allevatore norvegese di pesce ha annunciato licenziamenti temporanei di 851 dipendenti, in quanto il governo norvegese prevede di aumentare le tasse sugli allevamenti di salmone per aiutare la lotta all'inflazione.

SIEMENS GAMESA

Il produttore spagnolo di turbine eoliche prevede di tagliare 2.900 posti di lavoro, soprattutto in Europa, nell'ambito di un piano di ritorno alla redditività.

SINCH

L'azienda svedese di comunicazioni cloud licenzierà 150 persone, quasi il 4% della sua forza lavoro, con l'obiettivo di ottenere un risparmio lordo di almeno 300 milioni di corone svedesi all'anno.

STELLANTIS

La quarta casa automobilistica più grande del mondo ha licenziato a tempo indeterminato un numero imprecisato di lavoratori presso il suo impianto di stampaggio in Michigan, per mitigare l'impatto dei problemi della catena di fornitura.

VALMET

Valmet ha avviato a maggio trattative per licenziamenti temporanei presso la sua fabbrica di valvole a Helsinki, della durata massima di tre mesi, che interesseranno circa 340 dipendenti, a causa della riduzione degli ordini dovuta alla guerra e alle restrizioni COVID-19 della Cina.

Fonte: Documenti normativi, articoli di Reuters e siti web dell'azienda.


ę MarketScreener con Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
AIR FRANCE-KLM -2.17%1.552 Prezzo in tempo reale.28.88%
ALFA LAVAL AB -2.82%344.3 Prezzo in differita.17.67%
BASF SE -1.65%53.15 Prezzo in differita.16.49%
FINNAIR OYJ 0.37%0.5365 Prezzo in differita.37.69%
HENKEL AG & CO. KGAA -1.01%64.96 Prezzo in differita.0.92%
HUSQVARNA AB (PUBL) -2.56%89.9 Prezzo in differita.26.18%
SALMAR ASA -0.46%428.6 Prezzo in tempo reale.11.90%
SIEMENS AG -1.48%142.8 Prezzo in differita.11.86%
SIEMENS GAMESA RENEWABLE ENERGY, S.A. 0.00%18.055 Prezzo in differita.0.00%
STELLANTIS N.V. -1.16%15.05 Prezzo in tempo reale.14.74%
STELLANTIS N.V. -1.12%15.032 Prezzo in differita.14.60%
VALMET OYJ -2.30%31.36 Prezzo in differita.27.62%
Ultime notizie "Economia"
12:52Nusco: oltre 50 mln euro ricavi pre-consuntivi gruppo 2022
DJ
12:52Energia : Jorgensen, Sicilia sarà tra leader europei in produzione solare
DJ
12:50Energia : Pichetto, obiettivo superare 10 Gw all'anno da rinnovabili
DJ
12:50Energia : Jorgensen (Ue), fotovoltaico e solare per evitare dipendenze in futuro
DJ
12:50Ue : Jorgensen, obiettivo 30.000 Gw/anno da pannelli solari fino al 2025
DJ
12:50Enel: Jorgensen (Ue), transizione green possibile tramite progetti come 3Sun
DJ
12:48Imprese : per 4* trim. consecutivo aumenta tasso default (Crif)
DJ
12:45Gas europeo : future Ttf marzo in calo dello 0,905% a 57,365 euro
DJ
12:45Petrolio Ue : in rialzo dello 0,56% a 80,39 usd
DJ
12:45Petrolio Usa : in lieve rialzo dello 0,33% a 73,64 usd
DJ
Ultime notizie "Economia"