Login
E-mail
Password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietÓMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaPro. della FinanzaAgendaSettori 
Tutte le notizieEconomiaValute & ForexCriptovaluteCybersecurityComunicati stampa

Fca Bank : Leasys e Helbiz insieme per progetto mobilitÓ sostenibile

16-06-2021 | 15:56

MILANO (MF-DJ)--Nasce una collaborazione tra player internazionali: da una parte Helbiz, leader nella micro-mobilità e protagonista di una recente fusione con GreenVision Acquisition Corp. e dell'acquisizione di MiMoto Smart Mobility, leader italiano del mercato dello sharing di motorini; dall'altra Leasys, controllata di Fca Bank, leader nel noleggio a lungo termine e nella mobilità in Italia e tra i principali operatori a livello europeo.

Le soluzioni offerte da Leasys supportano la micro-mobilità di Helbiz e puntano a farsi sempre più integrate. Helbiz nelle prossime settimane sarà protagonista della quotazione al Nasdaq di New York, la prima società di micro-mobilità a quotarsi in borsa a livello globale.

La partnership appena siglata è destinata a rivoluzionare il futuro della mobilità urbana non solo da un punto di vista operativo. Questa collaborazione, infatti, si colloca nell'ambito un accordo finanziario estremamente innovativo. Leasys ed Helbiz hanno siglato un accordo che attiva una linea di credito per la micro-mobilità in sharing targata Helbiz.

Il consolidamento del modello di business del mercato di riferimento di Helbiz, grazie alla strutturazione di processi solidi inerenti alle regolamentazioni, ai flussi economici e alle normative a sostegno, è contraddistinto da una crescita rapida e al tempo stesso solida. Questo ha consentito l'accesso ad un innovativo sistema di finanziamento attraverso una linea di credito dedicata, che testimonia il progressivo affermarsi del modello di micro-mobilità di cui Helbiz è protagonista, sostenuto sia dall'aumento del numero di licenze nelle città sia dalla forte crescita della flotta.

La visione comune di mobilità integrata urbana, innovativa, condivisa e rispettosa dell'ambiente è alla base di questa collaborazione. Insieme, Leasys e Helbiz, oltre ad essere unite dall'accordo finanziario, lavoreranno a un progetto interamente dedicato alla mobilità elettrica, che avrà l'obiettivo di tessere un fil rouge tra l'esperienza del noleggio e l'ultimo miglio proprio del monopattino elettrico.

A legare a doppio filo le due società, la grande esperienza nel campo della mobilità e l'impegno nel promuovere una mobilità sempre più sostenibile e flessibile, che sia anche di supporto al servizio pubblico.

Alberto Grippo, Ceo di Leasys, ha aggiunto: "la partnership appena siglata con Helbiz fa parte di una serie di iniziative strategiche nel processo di promozione della mobilità sostenibile avviato da Leasys, arrivando a coprire, grazie all'utilizzo dei monopattini, anche l'ultimo miglio di distanza, il tutto completamente in modalità elettrica, coniugando le necessità della mobilità urbana al rispetto per l'ambiente".

Giulio Profumo, Chief Financial Officer di Helbiz, ha dichiarato: "per venire incontro alle esigenze di espansione di Helbiz abbiamo ideato una nuova formula di finanziamento asset-backed, per l'acquisto di monopattini di ultima generazione. Il nostro modello di business viene valutato come consolidato e remunerativo, e ci permette di pianificare al meglio tanto l'acquisto delle nuove flotte di veicoli, quanto il profilo temporale del loro ammortamento. Grazie a questa linea di credito, possiamo accelerare la nostra crescita, sia in termini geografici, che di servizi e dilazionare il pagamento nel tempo".

alb

alberto.chimenti@mfdowjones.it

(END) Dow Jones Newswires

June 16, 2021 09:55 ET (13:55 GMT)

Ultime notizie "Economia & Forex"
08:46COVID: la variante fa saltare il Salone dell'auto a New York (MF)
DJ
08:45FRANCIA: produzione industriale maggio rivista a -0,4% da -0,3%
DJ
08:45FRANCIA: +0,5% m/m produzione industriale giugno
DJ
08:44ANIMA: raccolta netta risp gestito luglio positiva per 462 mln
DJ
08:36GERMANIA: +4,1% m/m ordini settore manifatturiero adjusted giugno (+26,2% a/a)
DJ
08:29FISCO: esonero dei contributi, al via le domande alle casse (IO)
DJ
08:29ECONOMIA: ogni cyberattacco costa 3 mln (MF)
DJ
08:23GIUSTIZIA: accordi di separazione validi anche se estorti (IO)
DJ
08:19ECONOMIA: crisi d'impresa, spunta il negoziatore (su base volontaria) (IO)
DJ
08:15SERIE A: stadi verso la capienza al 50% (MF)
DJ
Ultime notizie "Economia & Forex"