Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietÓMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaPro. della FinanzaAgendaSettori 
Tutte le notizieEconomiaValute & ForexCriptovaluteCybersecurityComunicati stampa

Gap abbassa le previsioni annuali sui problemi della catena di approvvigionamento prima della stagione delle vacanze

24-11-2021 | 01:27
FILE PHOTO: The Gap logo is seen on the front of a store on Oxford Street in London

Gap Inc ha abbassato le sue vendite nette e le previsioni di profitto per l'intero anno martedý, stimando che la crisi della catena di approvvigionamento potrebbe costare all'azienda fino a 650 milioni di dollari in vendite perse e spingere le spese verso la cruciale stagione delle vacanze.

Le carenze di inventario dovute alla congestione dei porti, all'aumento dei costi di spedizione e alla carenza di manodopera hanno afflitto i rivenditori, con aziende come Abercrombie & Fitch e Nike che hanno avuto a che fare con inventari in ritardo e scaffali vuoti.

Gap, alle prese con le chiusure delle fabbriche in Vietnam, che rappresentano il 30% della produzione, ha detto che le carenze hanno intaccato le vendite del terzo trimestre di circa 300 milioni di dollari, poiché i marchi non sono stati in grado di soddisfare la forte domanda derivante dall'allentamento delle restrizioni e dal ritorno alle riunioni sociali.

Tuttavia, l'amministratore delegato Sonia Syngal è rimasta ottimista per i piani di trasporto aereo dei prodotti a causa della continua forte domanda di felpe Yeezy di Gap e abbigliamento Old Navy.

"La situazione della catena di approvvigionamento sembra migliorare a questo punto... la scommessa che abbiamo fatto di aerare i prodotti era di costruire sullo slancio che avevamo nel business", ha detto Syngal a Reuters.

L'azienda, che ha chiuso il terzo trimestre con un inventario in calo dell'1%, sta ora investendo circa 450 milioni di dollari in trasporto aereo ogni anno ed espandendo la sua rete di porti di spedizione per mitigare le carenze di prodotti durante l'intensa stagione delle vacanze.

Il proprietario di Old Navy si aspetta vendite nette annuali di circa il 20%, rispetto alla sua precedente previsione di crescita del 30%. Gli analisti si aspettano una crescita del 28,4%, secondo i dati IBES di Refinitiv.

Gap ha anche tagliato le sue stime per il profitto annuale, escludendo alcune spese, tra $1.25 e $1.40 per azione da $2.10 a $2.25. Gli analisti si aspettano in media un profitto di 2,20 dollari per azione.


ę MarketScreener con Reuters 2021
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
NIKE, INC. 0.82%145.02 Prezzo in differita.-13.61%
THE GAP, INC. 1.31%17.731 Prezzo in differita.-0.51%
Ultime notizie "Economia & Forex"
18:11Le vendite di Ferragamo crescono del 31,4% nel 2021
MR
18:10L'utile di Mastercard salta del 33% sulla spesa, la spinta dei viaggi
MR
18:09Ucraina, Zelenskiy parlerà con Biden di sicurezza, energia, sostegno finanziario
RE
18:04FERRAGAMO: ricavi cons. 2021 a 1,1 mld (+29,6% a/a)
DJ
18:02TOP STORIES ITALIA: Salvini, domani avremo nuovo presidente Repubblica
DJ
18:02TOP STORIES ITALIA: Inps; -6% nuove pensioni in 2021, -2,7% importo medio
DJ
17:58calcio, Lega A chiederà differimento termini per adeguamento statuto
DJ
17:56LEONARDO: stima 2021 con ordini, ricavi ed Ebitda in parte alta guidance
DJ
17:39RUSSIA: McAllister (Ue), aperti a dialogo ma nel rispetto dei nostri principi
DJ
17:38ASTE BOND: Usa collocano 40 mld usd Bill 8 settimane a 0,14%, cover 2,89
DJ
Ultime notizie "Economia & Forex"