Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietÓMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaPro. della FinanzaCalendarioSettori 
Tutte le notizieEconomiaValute & ForexCriptovaluteCybersecurityComunicati stampa

Gli investitori verdi aumenteranno la pressione sulle societÓ di servizi pubblici statunitensi dopo la sentenza del tribunale

01-07-2022 | 21:10
FILE PHOTO: People protest against Senator Manchin in West Virginia

I leader degli investimenti attivisti che hanno sollecitato le aziende statunitensi a ridurre le emissioni di anidride carbonica hanno dichiarato venerdý di aspettarsi ulteriori sforzi di questo tipo a seguito di una sentenza miliare della Corte Suprema degli Stati Uniti che giovedý ha diminuito il potere dei regolatori ambientali federali.

Limitando l'autorità dell'Agenzia per la Protezione dell'Ambiente degli Stati Uniti di regolare le emissioni di gas a effetto serra delle centrali elettriche a carbone e a gas, il tribunale ha responsabilizzato gli investitori che cercano di rallentare il cambiamento climatico, ha dichiarato Andrew Behar, amministratore delegato del gruppo no-profit As You Sow, che spesso presenta risoluzioni agli azionisti.

Gli investitori probabilmente lanceranno altri impegni con le aziende prima della stagione delle assemblee annuali del 2023, ha detto Behar, aggiungendo che ultimamente i dirigenti sono stati più ricettivi ai cambiamenti suggeriti.

"Tutti i modelli dicono che il cambiamento climatico sarà negativo per gli affari", ha detto Behar in un'intervista. La sentenza del tribunale, ha detto, significa che "le aziende hanno una responsabilità ancora maggiore nei confronti dei loro stakeholder" per limitare le emissioni.

Le questioni climatiche hanno guadagnato nuova attenzione da parte dei principali gestori patrimoniali e dirigenti, in quanto gli investitori versano nuovi fondi che utilizzano le metriche ambientali, sociali e di governance (ESG) per scegliere i titoli.[L1N2Y31MK]

Ad esempio, tra le principali aziende di servizi pubblici statunitensi quest'anno, Duke Energy ha promesso di tagliare più emissioni e Southern Co ha accettato di rivelare più dettagli sulle emissioni come parte degli accordi con gli investitori, come ha detto As You Sow.

Via e-mail, un rappresentante di Duke ha detto che "noi e molti dei nostri stakeholder condividiamo l'opinione che possiamo assumere un ruolo di leadership nell'affrontare le emissioni di gas serra associate alla nostra attività".

Southern non ha commentato immediatamente.

Mindy Lubber, presidente di Ceres, un gruppo di difesa del clima di Boston che collabora con i gestori patrimoniali e altri, ha detto che avendo investito molto in tecnologie energetiche pulite come i pannelli solari e l'accumulo di batterie, è probabile che le utility non cambieranno rotta, qualunque siano i regolamenti limitati dalla decisione del tribunale.

"Non tutto si fermerà e tornerà indietro solo a causa della sentenza della Corte Suprema", ha detto Lubber. Piuttosto, le utility potrebbero affrontare richieste più severe da parte degli azionisti il prossimo anno, come ad esempio la richiesta di programmi di riduzione delle emissioni più specifici o la revisione delle loro attività di lobbying, ha detto.

La sentenza di giovedì ha ridotto il potere dei funzionari di utilizzare la storica legge antinquinamento Clean Air Act. È probabile che abbia implicazioni al di là dell'EPA, in quanto solleva nuove questioni legali su qualsiasi decisione importante presa dalle agenzie federali. [L1N2YH1IN]

Ad esempio, la sentenza potrebbe mettere in difficoltà il tentativo della Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti di obbligare le aziende a rivelare le loro emissioni, hanno detto gli esperti legali.[L1N2YI1DM]

Gli investitori hanno guardato alla divulgazione standardizzata come un modo per fare pressione sui produttori di emissioni pesanti.


ę MarketScreener con Reuters 2022
Ultime notizie "Economia & Forex"
19:32Nota di chiusura
DJ
19:32L'agenda di domani
DJ
19:27INFLAZIONE: Unc; Bolzano città più cara, Milano al 3* posto
DJ
19:17ISEO: completa il suo nuovo Hub di ricerca e sviluppo
DJ
18:49CAE scivola del 14% quando i problemi di manodopera e di approvvigionamento colpiscono il profitto del produttore di simulatori 737 MAX
MR
18:39TLSG: Golden Eagle Capital Advisors detiene 6,56%
DJ
18:20BLU BANCA: finanziamento di 5 mln euro a Cilento Spa con Garanzia Sace
DJ
18:19ESCLUSIVO: La Pemex messicana è in trattative con Vitol e vuole riprendere l'attività dopo lo scandalo delle tangenti.
MR
18:15HELBIZ MEDIA: accordo con Rai su highlights Serie B
DJ
18:01TOP STORIES ITALIA: Terzo polo non decolla, Renzi dà tempo fino a venerdì
DJ
Ultime notizie "Economia & Forex"