Intorno alle 12,10 i futures sul Brent scendono di 75 centesimi, o dello 0,9%, a 81,45 dollari il barile, mentre i futures sul West Texas Intermediate statunitense scivolano di 64 centesimi, ovvero dello 0,81%, a 76,23 dollari il barile.

Le interruzioni della logistica nel Mar Rosso continuano: gli Houthi hanno preso di mira una nave da carico nel Mar Rosso, che secondo loro era statunitense. Hanno detto che attaccheranno navi non solo collegate a Israele, ma anche a Stati Uniti e Gran Bretagna.

(Tradotto da Laura Contemori, editing Stefano Bernabei)