Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietÓMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaPro. della FinanzaCalendarioSettori 
Tutte le notizieEconomiaValute & ForexCriptovaluteCybersecurityComunicati stampa

Il Canada vuole che le aziende segnalino gli attacchi informatici e gli incidenti di hacking

14-06-2022 | 21:55
FILE PHOTO: Silhouettes of laptop users are seen next to a screen projection of binary code are seen in this picture illustration

Le aziende canadesi che operano nei settori delle infrastrutture critiche saranno tenute a segnalare gli attacchi informatici al Governo federale e dovranno fortificare i loro sistemi informatici, secondo una nuova legge introdotta martedý.

La legislazione identifica i settori della finanza, delle telecomunicazioni, dell'energia e dei trasporti come vitali per la sicurezza nazionale e la pubblica sicurezza, ma non nomina alcuna azienda.

"Abbiamo riflettuto molto sull'identificazione dei settori vitali per la sicurezza nazionale e la pubblica sicurezza", ha dichiarato ai giornalisti il Ministro della Pubblica Sicurezza Marco Mendicino, aggiungendo che gli operatori delle infrastrutture critiche saranno identificati dopo aver consultato i settori.

La nuova legislazione darà anche al Governo del Primo Ministro liberale Justin Trudeau poteri più ampi per proteggere i sistemi di telecomunicazione del Paese dalle minacce alla sicurezza informatica.

"Questa nuova legislazione... aiuterà sia il settore pubblico che quello privato a proteggersi meglio dai cyberattacchi", ha detto Mendicino.

Le reti più veloci come il 5G hanno aiutato i settori delle infrastrutture critiche del Canada a diventare più interconnessi e integrati, ma sono anche più vulnerabili alle nuove forme di minacce informatiche, ha detto il governo.

Gli incidenti di hacking sono in aumento, ma rimangono poco segnalati perché le aziende non sono tenute, in base alle leggi attuali, a rivelare gli attacchi informatici quando si verificano, ha detto un alto funzionario.

Il disegno di legge C-26, che non è ancora stato discusso o approvato, impedirebbe anche alle aziende di telecomunicazioni di utilizzare i prodotti e i servizi di fornitori ad alto rischio, secondo una dichiarazione del governo.

La dichiarazione non citava alcuna azienda, ma il mese scorso il Canada ha vietato l'uso di apparecchiature 5G prodotte dalle aziende cinesi Huawei Technologies Co Ltd e ZTE Corp per proteggere la sicurezza nazionale, unendosi agli Stati Uniti, alla Gran Bretagna, all'Australia e alla Nuova Zelanda, che hanno già vietato le apparecchiature.


ę MarketScreener con Reuters 2022
Ultime notizie "Economia & Forex"
02:46L'accoltellamento di Rushdie getta nel caos un tranquillo ritiro letterario
MR
02:45L'accoltellamento di Rushdie getta nel caos un tranquillo ritiro letterario
MR
02:23Il Grupo SURA della Colombia registra un aumento del 30,3% nell'utile netto del secondo trimestre.
MR
01:18La Corea del Nord revoca il mandato della maschera, distanziando le regole dopo aver dichiarato la vittoria del COVID
MR
00:22Emergent riceve una lettera di avvertimento dalla FDA per problemi di controllo della qualità
MR
00:05La città artica canadese dichiara lo stato di emergenza per la carenza d'acqua
MR
12/08Gli speculatori hanno tagliato le scommesse lunghe sul dollaro USA nell'ultima settimana
MR
12/08Eventi a seguito della fatwa iraniana contro lo scrittore Salman Rushdie
MR
12/08Eventi a seguito della fatwa iraniana contro lo scrittore Salman Rushdie
MR
12/08La ristrutturazione del debito della messicana Unifin è negativa per altre società finanziarie - Moody's
MR
Ultime notizie "Economia & Forex"