Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrazione
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietÓMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaProfessionisti della FinanzaCalendarioSettori 
Tutte le notizieEconomiaValute & ForexCriptovaluteCybersecurityComunicati stampa

Il Cile emetterÓ 12 miliardi di dollari di debito nel 2023

22-09-2022 | 23:21
Chile's Finance Minister Mario Marcel speaks to the media at the congress in Valparaiso

Il Cile stima di dover emettere un debito totale di 12 miliardi di dollari l'anno prossimo e i maggiori aumenti di bilancio riguarderanno la protezione sociale e la scienza e la tecnologia, ha dichiarato giovedý a Reuters il Ministro delle Finanze Mario Marcel.

"Quindi stiamo tagliando (le emissioni) della metà, riflettendo il fatto che avremo un saldo complessivo che sarà considerevolmente più forte di quello che si pensava avremmo avuto", ha detto Marcel, aggiungendo che la maggior parte sarà destinata a rifinanziare le emissioni in scadenza.

Il ministro è fiducioso che il Cile riuscirà presto a tamponare l'inflazione, che è a due cifre.

"Siamo particolarmente fiduciosi in termini di contenimento dell'inflazione prima di altri Paesi", ha detto, citando una stretta di politica monetaria precoce e coerente, iniziata a metà luglio 2021.

PENSIONI E PESO

Il peso cileno è stato messo sotto pressione, come molte altre valute, dalla forza del dollaro, superando per la prima volta la soglia dei 1.000 pesos per dollaro lo scorso luglio.

Attualmente si trova a 944 pesos per dollaro verde, con un calo di quasi il 10% quest'anno.

Marcel ha detto che tra i 100 e i 150 pesos nel cambio sono dovuti a un premio per l'incertezza che, secondo lui, è aumentato alla fine del 2019, quando i cileni sono scesi in piazza in quelle che sono state le più grandi proteste sociali degli ultimi decenni.

La pandemia COVID-19 e una serie di votazioni in Cile, tra cui un referendum che ha respinto una nuova Costituzione che avrebbe ampliato notevolmente le prestazioni sociali, hanno contribuito a mantenere alta l'incertezza.

Marcel ha detto che i segnali chiari per un'altra proposta costituzionale moderata, i progressi sulle riforme fiscali e le speranze di riforma delle pensioni contribuiranno a ridurre l'incertezza.

La riforma delle pensioni dovrebbe essere presentata al Congresso nel giro di poche settimane, con l'obiettivo, tra l'altro, di espandere la prestazione di base di circa il 30% e di aumentare i contributi dei datori di lavoro del 6%.

"La riforma delle pensioni dovrebbe costare nel lungo periodo tra il 4% e il 5% del (prodotto interno lordo)", ha detto Marcel.

"Dovrebbero essere necessari almeno sei anni per affrontare tutto questo aumento, in modo da non avere un impatto sull'occupazione".


ę MarketScreener con Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
BRITISH POUND / US DOLLAR (GBP/USD) -0.18%1.1435 Prezzo in differita.-17.70%
CANADIAN DOLLAR / US DOLLAR (CAD/USD) -0.18%0.73878 Prezzo in differita.-8.29%
EURO / US DOLLAR (EUR/USD) -0.15%0.997 Prezzo in differita.-13.52%
INDIAN RUPEE / US DOLLAR (INR/USD) -0.07%0.012268 Prezzo in differita.-8.63%
NEW ZEALAND DOLLAR / US DOLLAR (NZD/USD) 0.22%0.57508 Prezzo in differita.-17.80%
Ultime notizie "Economia & Forex"
03:46I titoli asiatici rimbalzano in alto grazie ai segnali che i rialzi dei tassi stanno funzionando
MR
03:02Nuova Zelanda : B.centrale alza tassi di 50 p.b. al 3,50%
DJ
02:58L'imbottigliatore australiano Orora esorta il governo a contribuire alla stabilizzazione dei costi energetici
MR
02:46Le azioni australiane sfiorano i massimi di tre settimane grazie alla spinta delle banche e del settore tecnologico
MR
02:39La banca centrale della Corea del Sud prevede che l'inflazione rimarrà elevata per un lungo periodo di tempo
MR
02:34La ripartenza del turismo in Giappone fa sperare nella ripresa del settore dei servizi -PMI
MR
02:11Exxon segnala forti guadagni nel terzo trimestre grazie ai prezzi del gas naturale
MR
01:46I futures della media nikkei del giappone salgono dello 0,97% nei primi scambi...
MR
01:33Carl Icahn ha realizzato oggi un profitto di 250 milioni di dollari dopo aver acquistato azioni di Twitter negli ultimi mesi - WSJ
MR
01:33Carl icahn ha accumulato una partecipazione in twitter del valore di oltre 500 milioni di dollari...
MR
Ultime notizie "Economia & Forex"