Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietÓMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaPro. della FinanzaCalendarioSettori 
Tutte le notizieEconomiaValute & ForexCriptovaluteCybersecurityComunicati stampa

Il TSX sale per il quinto giorno grazie ai guadagni delle banche che aumentano il sentiment

26-05-2022 | 23:01
FILE PHOTO: A sign board displaying Toronto Stock Exchange stock information is seen in Toronto

Il principale indice azionario canadese Ŕ salito giovedý ai massimi di tre settimane, grazie alla speranza che le banche centrali non inaspriscano eccessivamente la politica monetaria e ai solidi risultati aziendali di alcune importanti banche nazionali, che hanno attenuato i timori di un rallentamento economico.

L'indice composito S&P/TSX della Borsa di Toronto è salito di 148,43 punti, pari allo 0,7%, a 20.532,18, il livello di chiusura più alto dal 6 maggio. Si è trattato del quinto giorno consecutivo di guadagni per l'indice, la sua corsa vincente più lunga da marzo.

Wall Street ha registrato guadagni ancora più consistenti dopo che una serie di solidi guadagni al dettaglio e l'allentamento delle preoccupazioni per un aumento troppo aggressivo dei tassi di interesse da parte della Federal Reserve hanno messo gli investitori in vena di acquisti.

"È tornata un po' di propensione al rischio", ha detto Elvis Picardo, gestore di portafoglio presso Luft Financial, iA Private Wealth.

"I numeri delle banche sono stati abbastanza solidi... Gli investitori sono confortati dal fatto che continuano a registrare buoni numeri e non sembrano prepararsi a una recessione".

Royal Bank of Canada e Toronto-Dominion Bank giovedì hanno riportato profitti del secondo trimestre che hanno battuto le stime, mentre gli accantonamenti per perdite su crediti (PCL) sono migliorati nella maggior parte delle banche canadesi, mentre Canadian Imperial Bank of Commerce ha registrato l'unica perdita sul fronte degli utili, con un aumento dei PCL.

Le azioni di Toronto-Dominion sono avanzate dell'1,6%, contribuendo a spingere il settore dei servizi finanziari, pesantemente ponderato, al rialzo dello 0,9%.

I beni di consumo discrezionali hanno guadagnato l'1,8%, con Richelieu Hardware in rialzo del 4,2% dopo che il broker CIBC ha aggiornato il titolo a "outperform".

La tecnologia ha guadagnato l'1,9%, aiutata da un guadagno del 5,2% del gigante dell'e-commerce Shopify Inc, mentre gli industriali sono saliti dell'1,8%.

Sul fronte economico, le vendite al dettaglio canadesi sono rimaste invariate a marzo rispetto a febbraio, in quanto il calo delle vendite presso i rivenditori di autoveicoli e ricambi ha compensato i guadagni in tutti gli altri sottosettori. Secondo una stima preliminare, le vendite sono aumentate dello 0,8% ad aprile.


ę MarketScreener con Reuters 2022
Ultime notizie "Economia & Forex"
02:34L'attività del settore dei servizi in Giappone cresce al ritmo più veloce in oltre 8 anni - PMI
MR
02:13Secondo i rapporti, la Torre Eiffel arrugginita ha bisogno di riparazioni complete.
MR
01:47FACTBOX: sparatorie di massa negli Stati Uniti da Highland Park a Fort Hood
MR
01:32Il 4 luglio, Biden dice che le libertà sono sotto attacco; esorta a un 'patriottismo di principio'.
MR
04/07L'Ucraina ora dice che non ci sono ancora truppe sull'Isola dei Serpenti recuperata per innalzare la sua bandiera
MR
04/07Un tiratore dal tetto uccide 6 persone alla parata del 4 luglio nel sobborgo di Chicago di Highland Park
MR
04/07Le riserve valutarie della Corea del Sud sono diminuite a giugno in misura maggiore dalla fine del 2008.
MR
04/07ANALISI: la Russia saluta la cattura della regione di Luhansk, ma le grandi battaglie ucraine sono ancora in corso.
MR
04/07Le entrate del Canale di Suez dell'Egitto raggiungono un picco record di 7 miliardi di dollari
MR
04/07Nota di chiusura
DJ
Ultime notizie "Economia & Forex"