Il grano di Chicago è salito martedì, mentre il mercato si è ripreso dai livelli più bassi dall'inizio di maggio grazie all'acquisto di occasioni, anche se la pressione dell'espansione del raccolto dell'emisfero settentrionale e il divieto di importazione della Turchia hanno limitato il rialzo dei prezzi.

I semi di soia sono aumentati per la seconda sessione, mentre il mais è sceso.

FONDAMENTALI

* Il contratto di grano più attivo sul Chicago Board of Trade (CBOT) era in rialzo dello 0,2% a $6,08-3/4 al bushel, alle 0021 GMT, dopo essere sceso al minimo dal 3 maggio a $6,05-1/2 al bushel martedì scorso.

* I semi di soia hanno aggiunto lo 0,2% a $11,90 al bushel e il mais ha perso lo 0,1% a $4,51-1/4 al bushel.

* Il raccolto di grano in rapida espansione negli Stati Uniti e in altri esportatori sta pesando sui prezzi.

* In Russia, l'esportatore di grano numero 1 al mondo, i prezzi delle esportazioni hanno interrotto il sesto guadagno settimanale per ritirarsi la scorsa settimana, in seguito alla decisione della Turchia di limitare le importazioni fino a metà ottobre. La Turchia è il quinto importatore di grano al mondo e acquista soprattutto dalla Russia.

* Le previsioni indicano piogge gradite questa settimana in alcune zone della cintura cerealicola del Mar Nero, che dovrebbero migliorare l'umidità del suolo, ha dichiarato la società di tecnologia spaziale Maxar in una nota meteorologica giornaliera.

* Tuttavia, il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti ha abbassato le valutazioni settimanali sulle condizioni dei raccolti statunitensi sia per il grano invernale che per quello primaverile, mentre gli analisti in media non si aspettavano alcun cambiamento.

* Il raccolto di grano invernale è stato completato al 12%, ha dichiarato il Governo, in anticipo rispetto alla media quinquennale del 6%, ma nella parte bassa delle stime degli analisti.

* Le valutazioni del raccolto di mais e soia dell'USDA sono state in linea con le aspettative del commercio. L'agenzia, dopo la chiusura del CBOT di lunedì, ha valutato il 74% del raccolto di mais statunitense in condizioni "buone-eccellenti", in calo di un punto rispetto alla settimana scorsa, mentre i semi di soia sono stati valutati al 72% "buoni-eccellenti" nelle prime valutazioni dell'USDA del 2024 per i semi oleosi.

* Il secondo raccolto di mais del Brasile per il ciclo 2024 ha raggiunto il 10,4% dell'area piantata nella regione chiave centro-sud, a partire da giovedì scorso, ha detto lunedì la società di consulenza agroalimentare AgRural, il ritmo più veloce in più di un decennio.

* La cifra è la più alta per il periodo almeno dal 2013, quando AgRural ha iniziato le sue indagini settimanali sul secondo raccolto di mais del Brasile, che rappresenta circa il 75% della produzione nazionale ogni anno.

* I fondi di materie prime sono stati venditori netti di contratti futures sul grano e sul soia del CBOT lunedì e acquirenti netti di futures sul mais, sulla farina di soia e sui semi di soia del CBOT, hanno detto i commercianti.

NOTIZIE SUL MERCATO

* L'indice azionario globale MSCI è salito lunedì, mentre gli investitori attendevano i dati chiave sull'inflazione negli Stati Uniti e le riunioni politiche delle banche centrali, ma l'euro è sceso dopo che il Presidente francese Emmanuel Macron ha indetto un'elezione lampo.

DATI/EVENTI (GMT) 0600 UK Claimant Count Unem Chng May 0600 UK ILO Unemployment Rate April 0600 UK HMRC Payrolls Change May U.S. Federal Open Market Committee inizia la sua riunione di due giorni sui tassi di interesse (Segnalazione di Naveen Thukral; Redazione di Sherry Jacob-Phillips)