Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietÓMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaPro. della FinanzaCalendarioSettori 
Tutte le notizieEconomiaValute & ForexCriptovaluteCybersecurityComunicati stampa

Il mercato di Toronto sale, guidato dalle azioni di risorse e finanziarie

24-05-2022 | 22:47
FILE PHOTO: A sign board displaying Toronto Stock Exchange stock information is seen in Toronto

Il principale indice azionario canadese Ŕ salito martedý, grazie al guadagno delle azioni del settore delle risorse e di quello finanziario dopo il ritorno degli investitori dal lungo fine settimana, anche se le perdite delle azioni statunitensi hanno tenuto sotto controllo il sentimento.

L'indice composito della Borsa di Toronto ha chiuso in rialzo di 88,59 punti, o dello 0,4%, a 20.286,20.

Negli Stati Uniti, l'S&P 500 e il Nasdaq hanno terminato in rosso, in quanto i timori sul fatto che i tentativi di frenare la crescita decennale dell'inflazione possano portare l'economia statunitense in recessione hanno smorzato la propensione al rischio degli investitori.

Il calo del TSX dall'inizio dell'anno, pari al 4,4%, è molto inferiore a quello di altri importanti benchmark. È stato ammortizzato da una forte ponderazione di azioni legate alle materie prime.

Il settore energetico è salito del 2,5% martedì, aiutato da un guadagno di quasi il 4% per il produttore di olio termico MEG Energy. Il settore dei materiali, che comprende i minatori di metalli preziosi e di base e le società di fertilizzanti, ha guadagnato l'1,4%.

L'oro è salito dello 0,7% a circa 1.866 dollari per oncia, mentre il prezzo del petrolio è sceso dello 0,5% a 109,77 dollari al barile.

I titoli finanziari sono avanzati dello 0,9%, in vista degli utili dei principali istituti di credito canadesi, con Bank of Nova Scotia e Bank of Montreal che presenteranno i risultati mercoledì.

Si prevede che le sei principali banche canadesi registreranno un calo medio del 12% negli utili del secondo trimestre su base sequenziale, in quanto l'aumento delle spese e delle riserve di perdita sui prestiti e i minori ricavi dell'investment banking supereranno la forte crescita dei prestiti e l'espansione dei margini dovuta all'aumento dei tassi di interesse.

I dati preliminari nazionali per il mese di aprile hanno mostrato che le vendite di fabbrica sono aumentate dell'1,6% rispetto al mese precedente, in gran parte guidate da un aumento delle vendite di prodotti petroliferi e di carbone, e che il commercio all'ingrosso ha registrato un aumento dello 0,2%.


ę MarketScreener con Reuters 2022
Ultime notizie "Economia & Forex"
02:44DALY DELLA FED: probabile aumento dei tassi di 75 punti base a luglio
MR
00:35Lacrime, sfida, quando l'ultima clinica abortiva del Mississippi apprende che la Roe è decaduta
MR
00:17Factbox-Aziende che offrono benefici di viaggio per l'aborto ai lavoratori statunitensi
MR
24/06Frontier alza l'offerta di acquisto di Spirit Airlines di 2 dollari per azione
MR
24/06Un'eventuale recessione degli Stati Uniti sarebbe probabilmente breve e poco profonda, dice il funzionario del FMI
MR
24/06I senatori chiedono un aggiornamento sulla revisione della sicurezza degli Stati Uniti su TikTok
MR
24/06SPIEGAZIONE: le pillole abortive possono superare i divieti degli Stati Uniti?
MR
24/06DALY DELLA FED: ridurre l'inflazione è la 'priorità numero uno'.
MR
24/06Goldman Sachs coprirà le spese di viaggio dei dipendenti statunitensi per gli aborti
MR
24/06Bank of America coprirà le spese di viaggio dei dipendenti per gli aborti
MR
Ultime notizie "Economia & Forex"