Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrati
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Notizie
Tutte le notizieSocietÓIndiciValute/ForexMaterie PrimeCriptovaluteETFTassiEconomiaTematicheSettori 

Il petrolio rimbalza grazie all'ottimismo sulla ripresa della domanda cinese che sostiene i prezzi

25-01-2023 | 03:27
FILE PHOTO: Pump jacks operate at sunset in an oil field in Midland

I prezzi del greggio sono rimbalzati mercoledý, grazie alle speranze di ripresa della domanda da parte della Cina, primo importatore, in seguito all'uscita dai limiti imposti dalla pandemia COVID-19, che hanno fornito un sostegno dopo che i prezzi erano scesi nella sessione precedente a causa delle preoccupazioni sulla crescita economica globale.

I futures del greggio Brent hanno guadagnato 59 centesimi, o 0,7%, a $86,72 al barile alle 0214 GMT, dopo essere scesi del 2,3% nella sessione precedente. I futures del greggio statunitense West Texas Intermediate (WTI) sono saliti di 46 centesimi, pari allo 0,6%, a $80,59 al barile, dopo essere scesi dell'1,8% martedì.

Le preoccupazioni economiche sono state esacerbate da un aumento delle scorte di petrolio degli Stati Uniti superiore alle attese, riportato dopo la chiusura del mercato di martedì.

Le scorte di greggio degli Stati Uniti sono aumentate di circa 3,4 milioni di barili nella settimana conclusasi il 20 gennaio, secondo le fonti di mercato che hanno citato i dati dell'American Petroleum Institute di martedì. Si tratta del triplo dell'accumulo di circa 1 milione previsto in un sondaggio preliminare di Reuters di lunedì.

"Ma si prevede che l'accumulo sia temporaneo, in quanto le interruzioni dell'approvvigionamento dovute a un'ondata di freddo negli Stati Uniti qualche settimana fa avranno un impatto sui dati solo nelle prossime due settimane", ha detto Hiroyuki Kikukawa, direttore generale della ricerca di Nissan Securities.

I dati ufficiali della U.S. Energy Information Administration saranno rilasciati più tardi, mercoledì.

"Le aspettative che la domanda di carburante della Cina si riprenda nella seconda metà dell'anno stanno crescendo e probabilmente sosterranno il sentimento del mercato", ha detto Kikukawa, prevedendo che il WTI sarà scambiato in un range tra 75 e 85 dollari al barile nelle prossime settimane.

L'offerta di petrolio dovrebbe rimanere stabile nel medio termine, poiché si prevede che l'Organizzazione dei Paesi Esportatori di Petrolio (OPEC) e i suoi alleati, un gruppo noto come OPEC+, manterranno le loro quote di produzione.

È probabile che un gruppo OPEC+ approvi l'attuale politica di produzione di petrolio del gruppo di produttori quando si riunirà la prossima settimana, hanno detto martedì cinque fonti OPEC+, poiché le speranze di un aumento della domanda cinese sono bilanciate dalle preoccupazioni per l'inflazione e l'economia globale.


ę MarketScreener con Reuters 2023
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
BRENT OIL 0.07%85.03 Prezzo in differita.-5.34%
KIKUKAWA ENTERPRISE, INC. 1.50%3720 Prezzo in differita.5.68%
NISSAN SECURITIES GROUP CO., LTD. 0.62%163 Prezzo in differita.5.26%
S&P GSCI BRENT CRUDE INDEX -0.28%721.3285 Prezzo in tempo reale.-2.66%
S&P GSCI CRUDE OIL INDEX -0.16%430.2312 Prezzo in tempo reale.-7.14%
WTI -0.06%78.568 Prezzo in differita.-7.49%
Ultime notizie "Economia"
03:54La rupia potrebbe scendere a causa dei commenti falsi della Fed e dell'aumento dei prezzi del petrolio
MR
03:45Il petrolio sale per il 4░ giorno grazie alle interruzioni dell'offerta e al sostegno della domanda cinese
MR
03:25Le azioni indiane inizieranno in sordina, a causa delle opinioni contrastanti sul rialzo dei tassi della Fed.
MR
03:24I media statali cinesi, le aziende di AI mettono in guardia dai rischi della frenesia delle azioni di ChatGPT
MR
03:18Il capo della FAA ad interim testimonierà davanti alla commissione del Senato degli Stati Uniti sull'interruzione del computer
MR
03:14Gli Stati Uniti revocano il divieto di importazione del produttore malese di guanti YTY
MR
03:03Le azioni asiatiche seguono Wall Street al ribasso in mezzo al coro dei relatori della Fed
MR
02:40Le quattro banche più grandi dell'Australia si lasciano completamente trasportare dal rialzo dei tassi della banca centrale
MR
01:49JPMorgan licenzia centinaia di dipendenti del settore ipotecario - fonte
MR
01:46La Casa Bianca rinnova la pressione sulle ferrovie per il congedo di malattia retribuito
MR
Ultime notizie "Economia"