Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrati
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Notizie
Tutte le notizieSocietÓIndiciValute/ForexMaterie PrimeCriptovaluteETFTassiEconomiaTematicheSettori 

Il prezzo del petrolio scende a causa del rafforzamento del dollaro e dell'indebolimento della domanda

29-09-2022 | 06:01

I prezzi del petrolio si sono leggermente ritirati giovedì dopo aver guadagnato più di 3 dollari nella sessione precedente, con un dollaro forte che ha limitato la domanda di petrolio da parte di acquirenti che utilizzano altre valute e le preoccupazioni per le prospettive economiche vacillanti che offuscano il sentimento del mercato.

I futures del greggio Brent sono scesi di 41 centesimi, o 0,5%, a $88,91 al barile alle 0337 GMT, mentre i futures del greggio USA sono scesi di 35 centesimi, o 0,4%, a $81,80.

Entrambi i benchmark erano rimbalzati nelle due sessioni precedenti, dopo aver toccato i minimi di nove mesi questa settimana, in seguito ad un calo temporaneo dell'indice del dollaro e ad un calo più ampio del previsto delle scorte di carburante degli Stati Uniti, che ha fatto sperare in una ripresa della domanda dei consumatori.

Tuttavia, l'indice del dollaro è tornato a salire giovedì, smorzando la propensione al rischio degli investitori e alimentando i timori di una recessione globale.

La Banca d'Inghilterra ha dichiarato di essere impegnata ad acquistare il maggior numero di titoli di Stato a lunga scadenza, noti come gilt, necessari tra mercoledì e il 14 ottobre per stabilizzare la valuta, dopo che i piani di bilancio del governo britannico annunciati la scorsa settimana hanno fatto crollare la sterlina.

Goldman Sachs ha tagliato le sue previsioni sul prezzo del petrolio per il 2023 martedì, citando le aspettative di una domanda più debole e di un dollaro americano più forte, ma ha detto che le delusioni dell'offerta globale hanno rafforzato le sue prospettive rialziste a lungo termine.

In Cina, il più grande importatore di petrolio greggio al mondo, i viaggi durante la settimana di festa nazionale sono destinati a toccare il livello più basso degli ultimi anni, poiché le persistenti regole zero-COVID di Pechino spingono le persone a rimanere a casa e le difficoltà economiche frenano la spesa.

Gli economisti di Citi hanno abbassato la loro previsione di crescita del PIL cinese dal 5% su base annua al 4,6% per il quarto trimestre del 2022.

"Le severe misure zero-COVID e la debolezza del settore immobiliare continuano a offuscare le prospettive di crescita", hanno scritto gli analisti di Citi in una nota di mercoledì.

Dall'altra parte del mondo, l'Unione Europea ha proposto un nuovo ciclo di sanzioni contro la Russia per la sua invasione dell'Ucraina, tra cui restrizioni commerciali più severe, più liste nere individuali e un tetto al prezzo del petrolio per i Paesi terzi.

Ma i 27 Paesi membri del blocco dovranno superare le proprie differenze per attuarle. (Relazioni di Laura Sanicola e Muyu Xu; Redazione di Jamie Freed)


ę MarketScreener con Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
AUSTRALIAN DOLLAR / BRITISH POUND (AUD/GBP) -0.62%0.55036 Prezzo in differita.2.98%
BRENT OIL -3.09%84.18 Prezzo in differita.10.28%
BRITISH POUND / AUSTRALIAN DOLLAR (GBP/AUD) 0.63%1.81604 Prezzo in differita.-2.89%
BRITISH POUND / CANADIAN DOLLAR (GBP/CAD) 0.07%1.65472 Prezzo in differita.-3.18%
BRITISH POUND / JAPANESE YEN (GBP/JPY) 0.60%166.348 Prezzo in differita.6.01%
BRITISH POUND / NEW ZEALAND DOLLAR (GBP/NZD) 0.50%1.92921 Prezzo in differita.-3.13%
BRITISH POUND / SWISS FRANC (GBP/CHF) -0.39%1.14691 Prezzo in differita.-6.76%
BRITISH POUND / US DOLLAR (GBP/USD) -0.90%1.21861 Prezzo in differita.-9.16%
CANADIAN DOLLAR / BRITISH POUND (CAD/GBP) -0.08%0.604387 Prezzo in differita.3.28%
CANADIAN DOLLAR / US DOLLAR (CAD/USD) -0.96%0.73636 Prezzo in differita.-6.18%
DOW JONES FXCM DOLLAR INDEX 0.56%12958.34 Prezzo in tempo reale.5.95%
EURO / BRITISH POUND (EUR/GBP) 0.54%0.86201 Prezzo in differita.2.07%
EURO / US DOLLAR (EUR/USD) -0.37%1.05055 Prezzo in differita.-7.30%
INDIAN RUPEE / BRITISH POUND (INR/GBP) 0.30%0.010051 Prezzo in differita.0.82%
INDIAN RUPEE / US DOLLAR (INR/USD) -0.45%0.012229 Prezzo in differita.-8.43%
NEW ZEALAND DOLLAR / US DOLLAR (NZD/USD) -1.40%0.63161 Prezzo in differita.-6.26%
S&P GSCI CRUDE OIL INDEX -2.10%429.0254 Prezzo in tempo reale.6.34%
S&P GSCI PETROLEUM INDEX -2.31%301.0477 Prezzo in tempo reale.12.55%
UK 10Y CASH 0.00%3.1059 Prezzo in differita.249.68%
US DOLLAR / BRITISH POUND (USD/GBP) 0.91%0.820782 Prezzo in differita.10.08%
US DOLLAR / RUSSIAN ROUBLE (USD/RUB) 1.74%62.572 Prezzo in differita.-16.50%
WTI -3.19%78.564 Prezzo in differita.6.45%
Ultime notizie "Economia"
18:47Studi legali : Giulio De Virgilio nuovo Senior Advisor in Grimaldi per Real Estate
DJ
18:39Automotive: Uilm, Urso ascolti lavoratori
DJ
18:38Banca Pop Bari, indispensabile rilancio per sviluppo Mezzogiorno - Furlan (Uilca)
RE
18:37Enel punta sulla Sicilia per contrastare dominio cinese nel solare
RE
18:37Fameccanica : lancia packaging sostenibile al 100%
DJ
18:34Ucraina afferma di aver abbattuto oggi oltre 60 missili lanciati da Russia
RE
18:33Class E.: sottoscritto patto parasociale
DJ
18:30Borsa Usa in calo su timori inasprimento politiche Fed dopo dati settore servizi
RE
18:26Borsa Milano in lieve calo, corre Saipem, strappo di Mps
RE
18:25New Deal Advisors: Francesco Moro alla guida di Debt & Restructuring Advisory
DJ
Ultime notizie "Economia"