La maggior parte dei prezzi dei metalli non ferrosi è scesa lunedì, con il rame di Londra che ha toccato il minimo in più di cinque settimane, a causa del dollaro fermo e delle limitazioni nella domanda fisica.

Il rame a tre mesi sul London Metal Exchange è sceso dello 0,2% a $9.747 per tonnellata metrica alle 0417 GMT, l'alluminio ha ceduto l'1% a $2.552,50, lo zinco è sceso dello 0,9% a $2.741 e il piombo è sceso dello 0,4% a $2.190,50.

Lo stagno LME è sceso dello 0,1% a $31.410 la tonnellata, mentre il nickel è rimasto quasi invariato a $18.035.

L'indice del dollaro è salito lunedì, rendendo i metalli a prezzo verde più costosi per i detentori di altre valute, dopo che i dati degli Stati Uniti hanno mostrato che l'economia più grande del mondo ha creato molti più posti di lavoro del previsto a maggio.

I dati sull'occupazione hanno indotto i trader a modificare ancora una volta le loro aspettative su quando la Fed taglierà i tassi e di quanto.

All'inizio della sessione, i prezzi del rame sono scesi dello 0,2% a 9.741 dollari la tonnellata, il minimo dal 2 maggio. Il contratto LME a tre mesi ha perso circa il 12% da quando ha toccato il massimo storico di 11.104,50 dollari il 20 maggio, quando gli investitori speculativi hanno rivisto il rally del rame.

Il posizionamento netto speculativo sul rame COMEX è sceso martedì al minimo dal 16 aprile, secondo gli ultimi dati della borsa.

Nel frattempo, il consueto premio per l'importazione di rame in Cina è rimasto a sconto, riflettendo la debolezza della domanda da parte del più grande consumatore di rame al mondo, in presenza di prezzi elevati e volatili. < SMM-CUYP-CN>

Le scorte di rame nei magazzini monitorati dallo Shanghai Futures Exchange < CU-STX-SGH> hanno continuato a salire e si sono attestate a 336.964 tonnellate venerdì, il massimo da marzo 2020.

Il volume degli scambi è stato scarso a causa di un giorno festivo in Cina. L'SHFE è chiuso lunedì.

Per le storie più importanti sui metalli e altre notizie, clicchi o

DATI/EVENTI (GMT)

0830 Indice UE Sentix di giugno