Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrazione
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietÓMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaProfessionisti della FinanzaCalendarioSettori 
Tutte le notizieEconomiaValute & ForexCriptovaluteCybersecurityComunicati stampa

La Cina definisce gli Stati Uniti 'principale istigatore' della crisi ucraina

10-08-2022 | 16:47
People stand next to a residential house destroyed by a Russian missile strike in the settlement of Kushuhum

La Cina, che la Russia ha cercato come alleato da quando Ŕ stata freddata dall'Occidente per la sua invasione dell'Ucraina, ha definito gli Stati Uniti il "principale istigatore" della crisi.

In un'intervista con l'agenzia di stampa statale russa TASS pubblicata mercoledì, l'ambasciatore cinese a Mosca, Zhang Hanhui, ha accusato Washington di aver messo la Russia in un angolo con ripetute espansioni dell'alleanza di difesa della NATO e con il sostegno alle forze che cercano di allineare l'Ucraina con l'Unione Europea piuttosto che con Mosca.

"Come iniziatore e principale istigatore della crisi ucraina, Washington, pur imponendo sanzioni globali senza precedenti alla Russia, continua a fornire armi ed equipaggiamento militare all'Ucraina", ha dichiarato Zhang.

"Il loro obiettivo finale è quello di esaurire e schiacciare la Russia con una guerra prolungata e con la clava delle sanzioni".

Il ragionamento dell'ambasciatore ha seguito da vicino una delle giustificazioni della Russia stessa per la sua invasione dell'Ucraina, che ha provocato migliaia di morti e la devastazione di intere città, oltre a spingere più di un quarto della popolazione a fuggire dalle proprie case.

Il Presidente russo Vladimir Putin si è recato a Pechino a febbraio per incontrare il Presidente Xi Jinping mentre i carri armati russi si stavano ammassando sul confine ucraino, concordando quella che entrambi gli Stati hanno salutato come una partnership "senza limiti" superiore a qualsiasi alleanza della Guerra Fredda.

Nell'intervista, Zhang ha detto che le relazioni sino-russe sono entrate "nel miglior periodo della storia, caratterizzato dal più alto livello di fiducia reciproca, dal più alto grado di interazione e dalla più grande importanza strategica".

Ha inveito contro la visita del Presidente della Camera degli Stati Uniti Nancy Pelosi la scorsa settimana a Taiwan, che la Cina rivendica come propria, e ha detto che gli Stati Uniti stanno cercando di applicare le stesse tattiche in Ucraina e a Taiwan per "ravvivare una mentalità da Guerra Fredda, contenere la Cina e la Russia e provocare una rivalità e un confronto tra grandi potenze".

"Il non intervento negli affari interni è il principio più fondamentale per mantenere la pace e la stabilità nel nostro mondo", ha detto Zhang, applicando il principio per criticare la politica di Washington su Taiwan, ma non l'invasione della Russia in Ucraina.

La Russia definisce l'invasione una "operazione militare speciale" e afferma che era necessaria non solo per mantenere la propria sicurezza, ma anche per proteggere i russofoni dalla persecuzione.

L'Ucraina e l'Occidente affermano che questi sono pretesti infondati per una guerra imperiale di aggressione contro un vicino che ha ottenuto l'indipendenza quando l'Unione Sovietica guidata da Mosca si è sciolta nel 1991.


ę MarketScreener con Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
MSCI TAIWAN (STRD) 0.22%465.029 Prezzo in tempo reale.-35.75%
POWER SOLUTIONS, LTD. -0.40%2520 Prezzo in differita.8.30%
US DOLLAR / RUSSIAN ROUBLE (USD/RUB) 3.83%58.375 Prezzo in differita.-22.70%
Ultime notizie "Economia & Forex"
13:56Bitcoin: Perrazzelli (Bankitalia), disciplina comunitaria è in arrivo
DJ
13:56B.Carige/B.Monte Lucca: Affide acquista ramo di credito su pegno
DJ
13:54Energia : Simson (Ue), misure emergenza approvate proteggeranno consumatori
DJ
13:54Banche : Ferrari (Capgemini), perdono clienti a favore del Fintech
DJ
13:50Gas : Cingolani, price cap nazionale non si può fare
DJ
13:50Energia : ok ministri Ue a pacchetto misure Comm. contro rincari
DJ
13:48Banche: Perrazzelli (Bankitalia), investimenti in crescita su bitcoin e IA
DJ
13:44Giubileo: Confindustria; al via progetto 2025, scelto advisory board
DJ
13:42La Banca d'Inghilterra non farà un aumento di emergenza dei tassi, ma farà le cose in grande il 3 novembre.
MR
13:40Gb: governo incontra organo controllo finanze dopo caos mercati
AW
Ultime notizie "Economia & Forex"