Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrazione
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietÓMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaProfessionisti della FinanzaCalendarioSettori 
Tutte le notizieEconomiaValute & ForexCriptovaluteCybersecurityComunicati stampa

La Germania darÓ la prioritÓ agli elementi essenziali dell'energia per ferrovia, se l'interruzione del Reno dovesse peggiorare.

14-08-2022 | 15:07
FILE PHOTO: Aerial view of a dry bulk terminal with coal along the river Rhine

La Germania prevede di dare prioritÓ al trasporto di materiali e attrezzature essenziali per la produzione di energia sulle reti ferroviarie del Paese, nel caso in cui i livelli d'acqua del Reno si abbassino ulteriormente e ostacolino la navigazione fluviale, come dimostra una bozza di decreto.

DB Netz, il ramo della rete ferroviaria dell'operatore ferroviario Deutsche Bahn, ha già modificato le condizioni di utilizzo per dare la preferenza ai treni che trasportano prodotti di olio minerale e carbone duro per i generatori di energia, mentre la Germania affronta una crisi energetica.

"L'obiettivo è quello di garantire il funzionamento continuo delle centrali elettriche, delle raffinerie, delle reti elettriche e di altre infrastrutture rilevanti per il sistema", si legge nella bozza redatta dai ministeri dei Trasporti e dell'Economia e visionata da Reuters.

La bozza fa anche riferimento alle apparecchiature a gas e ai trasformatori per la produzione e la trasmissione di energia elettrica, che devono avere la priorità rispetto ai servizi passeggeri e ad altri requisiti industriali.

Il gabinetto del governo tedesco deve approvare la legislazione provvisoria, che sarebbe limitata a sei mesi, secondo la bozza.

I livelli dell'acqua sul Reno sono bassi a causa di un clima insolitamente caldo e secco, che rende impossibile per molte navi navigare a pieno carico su questa rotta critica.

Questo ha coinciso con una carenza di gas per le centrali elettriche, il riscaldamento e i processi industriali, a causa della riduzione delle esportazioni russe, che ha portato gli operatori a tornare temporaneamente a utilizzare maggiormente il carbone e il petrolio.

"Abbiamo bisogno di misure straordinarie per garantire la sicurezza delle forniture", ha dichiarato il Ministro dell'Economia Robert Habeck in un comunicato.

Un importante livello di riferimento della linea di galleggiamento nel punto di strozzatura di Kaub, vicino a Coblenza, era di 34 centimetri a mezzogiorno (1000 GMT) di domenica, 3 cm in meno rispetto alla stessa ora di sabato.

Kaub ha raggiunto i 25 cm in un momento del 2018.


ę MarketScreener con Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
LONDON BRENT OIL -2.64%86.34 Prezzo in differita.14.15%
POWER SOLUTIONS, LTD. -0.40%2520 Prezzo in differita.7.88%
WTI -1.25%80.699 Prezzo in differita.8.35%
Ultime notizie "Economia & Forex"
17:44Bowman della Fed suggerisce di fare una media dei risultati degli stress test bancari per appianare i requisiti di capitale
MR
17:44Gli assicuratori si preparano a subire il colpo della tempesta più costosa della Florida dal 1992
MR
17:42Bce: Visco; prudenza in ritmo rialzi tassi, decidere riunione dopo riunione
DJ
17:40Pil: Upb valida stime Nadef, rischi da stop gas russo e attuazione Pnrr
DJ
17:38Bce: Visco, non ha ritardato riequilibrio politica monetaria
DJ
17:36It Way : perdita netta 1* sem migliora a 0,3 mln (0,48 mln 1* sem 21)
DJ
17:36Bce: Visco, ipotizzare che segua ciecamente Fed potrebbe essere grave errore
DJ
17:36BOND : spread Btp/Bund chiude in contrazione di 5,85 punti base a 238,858 pb
DJ
17:34Dba G. : perdita 1* sem migliora a 0,3 mln (-2,2 mln al 30/6/21)
DJ
17:31Europa corre nel finale di seduta, Milano +1,6%
AW
Ultime notizie "Economia & Forex"