La produzione di greggio degli Stati Uniti è aumentata a marzo, raggiungendo il livello più alto di quest'anno, mentre la fornitura di prodotti è diminuita, secondo i dati della US Energy Information Administration, pubblicati venerdì.

La produzione è aumentata dello 0,6% a 13,2 milioni di barili al giorno (bpd) a marzo, il massimo dal dicembre 2023.

Nel frattempo, il prodotto fornito, un indicatore della domanda, è sceso dello 0,4% a 19,9 milioni di bpd. La benzina per motori finita fornita è aumentata del 3,3% a 8,9 milioni di bpd. (Servizio di Arathy Somasekhar a Houston)