Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrati
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Notizie
Tutte le notizieSocietÓIndiciValute/ForexMaterie PrimeCriptovaluteETFTassiEconomiaTematicheSettori 

La rupia Ŕ vista in rialzo dopo che il dollaro statunitense Ŕ sceso per le prospettive deboli della Fed

02-12-2022 | 04:12
FILE PHOTO: Illustration photo of an India Rupee note

Si prevede che la rupia indiana aprirÓ in rialzo rispetto alla valuta statunitense venerdý, dopo che i dati statunitensi hanno corroborato le aspettative che la Federal Reserve modererÓ il ritmo dei rialzi dei tassi.

È probabile che la rupia apra intorno a 81,10-81,15 contro il dollaro, rispetto a 81,2150 nella sessione precedente. Giovedì, l'unità locale ha raggiunto brevemente 81.

Non è una sorpresa che lo slancio verso l'alto della rupia si stia scontrando con una sfida al livello di 81, ha detto un trader spot di una banca di Mumbai.

La coppia USD/INR ha molteplici livelli di supporto tra 80,50 e 81 e ci si può aspettare un'ampia domanda di dollari in quella regione, ha detto il trader.

L'indice del dollaro ha iniziato il mese di dicembre sulla difensiva dopo i dati che indicavano una moderazione dell'inflazione statunitense e una contrazione del settore manifatturiero della maggiore economia mondiale il mese scorso.

L'indice dei prezzi delle spese per i consumi personali (PCE) è aumentato del 5,0% su base annua a ottobre, moderandosi rispetto al ritmo del 5,2% del mese precedente. Il PCE core è considerato la misura dell'inflazione preferita dalla Fed.

L'attività manifatturiera degli Stati Uniti si è contratta per la prima volta in 2 anni e mezzo, ha dichiarato giovedì l'Institute for Supply Management (ISM).

I dati hanno aumentato la probabilità che, in occasione della prossima riunione, la Fed opti per un rialzo dei tassi inferiore ai 75 punti base che ha realizzato nelle ultime quattro riunioni.

Il presidente della Fed Jerome Powell aveva già segnalato all'inizio della settimana, prima dei dati di giovedì, che la banca centrale statunitense avrebbe potuto rallentare i rialzi dei tassi.

Le aspettative sul picco dei tassi della Fed si sono abbassate... Il rendimento del Tesoro a 2 anni è sceso al 4,25% e ora è in calo di circa 60 punti base rispetto ai massimi dell'anno.

L'indice del dollaro è sceso a 104,56 durante la notte, il minimo da giugno.

INDICATORI CHIAVE:

** Rupia a termine non consegnabile a un mese a 81,28; premio a termine a un mese onshore a 12 paisa

** I futures USD/INR NSE Dec si sono assestati giovedì a 81,36

** Premio a termine USD/INR dicembre a 9,3 paisa

** Indice del dollaro a 104,82

** Futures sul greggio Brent in rialzo dello 0,3% a 87,2 dollari al barile

** Rendimento dei titoli decennali statunitensi al 3,54%.

** Futures del mese più vicino SGX Nifty in calo dello 0,3% a 18.921

** Secondo i dati NSDL, gli investitori stranieri hanno acquistato un valore netto di 1.092,3 milioni di dollari di azioni indiane il 30 novembre.

** I dati NSDL mostrano che gli investitori stranieri hanno acquistato un valore netto di 40,2 milioni di dollari di obbligazioni indiane il 30 novembre.


ę MarketScreener con Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
AUSTRALIAN DOLLAR / INDIAN RUPEE (AUD/INR) 0.15%56.902019 Prezzo in differita.0.90%
AUSTRALIAN DOLLAR / US DOLLAR (AUD/USD) -0.73%0.68638 Prezzo in differita.1.53%
BRENT OIL -0.26%79.77 Prezzo in differita.-7.24%
BRITISH POUND / US DOLLAR (GBP/USD) -0.03%1.20389 Prezzo in differita.-0.35%
CANADIAN DOLLAR / INDIAN RUPEE (CAD/INR) 0.34%61.462 Prezzo in differita.0.47%
CANADIAN DOLLAR / US DOLLAR (CAD/USD) -0.40%0.7423 Prezzo in differita.1.00%
DOW JONES FXCM DOLLAR INDEX 0.93%12808.36 Prezzo in tempo reale.-0.28%
EURO (B) VS INDIAN RUPEE SPOT (EUR/INR) 0.16%88.8521 Prezzo in differita.0.57%
EURO / US DOLLAR (EUR/USD) -0.48%1.07362 Prezzo in differita.0.85%
FLOKI INU (FLOKI/USD) 0.00%Prezzo di chiusura.0.00%
INDIAN RUPEE / US DOLLAR (INR/USD) -0.61%0.012094 Prezzo in differita.0.62%
NEUTRINO USD (USDN/USD) -1.66%0.3141 Prezzo di chiusura.-79.98%
NEW ZEALAND DOLLAR / US DOLLAR (NZD/USD) -0.73%0.6274 Prezzo in differita.-0.37%
S&P GSCI BRENT CRUDE INDEX -0.38%677.788 Prezzo in tempo reale.-6.95%
US DOLLAR / INDIAN RUPEE (USD/INR) 0.67%82.752 Prezzo in differita.-0.62%
WTI -0.66%72.955 Prezzo in differita.-8.79%
Ultime notizie "Economia"
16:33De Nora: perfeziona acquisizione area dove sorgerà progetto Italian Gigafactory
DJ
16:31L'IPO di EuroGroup è destinata alla metà superiore del range di valutazione - bookrunner
MR
16:31Dla Piper : lancia team dedicato a settore Crypto, Web3 & FinTech
DJ
16:31Pnrr: al via cabina regia a Chigi con Meloni e ad partecipate
DJ
16:31Btp Italia : Mef, nuova emissione dal 6 marzo
DJ
16:28La Lituania potrebbe tassare i profitti inaspettati delle banche e aumentare la spesa per la difesa
MR
16:28Il referendum sull'estradizione in Ecuador è destinato alla sconfitta, l'opposizione vince le gare dei sindaci
MR
16:26L'Ivey PMI del Canada rimbalza ai massimi di 8 mesi grazie all'aumento dell'occupazione
MR
16:19Uomo d'affari camerunese arrestato dopo l'omicidio di un giornalista
MR
16:18Corea Nord annuncia "cambio radicale" in sviluppo agricoltura
AW
Ultime notizie "Economia"