Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietÓMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaPro. della FinanzaCalendarioSettori 
Tutte le notizieEconomiaValute & ForexCriptovaluteCybersecurityComunicati stampa

La societÓ di tassazione delle criptovalute CoinTracker raccoglie 100 milioni di dollari per l'espansione

27-01-2022 | 13:01
FILE PHOTO: Illumination of the stock graph is seen on the representations of virtual currency Bitcoin in this picture illustration

CoinTracker, che tiene traccia delle tasse e dei portafogli di criptovalute dei consumatori, ha detto giovedì che ha raccolto 100 milioni di dollari di finanziamenti da una serie di investitori istituzionali e individui con un alto patrimonio.

L'investimento pone la valutazione dell'azienda a 1,3 miliardi di dollari.

CoinTracker permette ai consumatori di tracciare i loro portafogli di criptovalute attraverso scambi e portafogli, aiutando gli utenti a monitorare il loro valore di mercato, le prestazioni degli investimenti, le transazioni e le tasse.

Il round di finanziamento è stato guidato dalla società di venture capital Accel, secondo una dichiarazione di CoinTracker, con investitori come Initialized Capital, General Catalyst, Y Combinator Accuity, e Seven Seven Six, la società di venture del co-fondatore di Reddit Alexis Ohanian, anche partecipanti.

Tutti e cinque gli investitori istituzionali hanno confermato la loro partecipazione in e-mail a Reuters.

I fondi saranno utilizzati per espandere il personale dell'azienda, mantenere la copertura di scambi, blockchain e altri settori crypto, così come per scalare il supporto clienti e i contenuti, ha detto CoinTracker nella sua dichiarazione.

L'adozione delle criptovalute è cresciuta esponenzialmente attraverso scambi multipli, portafogli e applicazioni, con una stima di 221 milioni di utenti globali che comprano e vendono la valuta digitale a partire da giugno 2021. Questo ha creato delle sfide per gli investitori nel tracciare il loro portafoglio e nel rimanere in regola con le tasse.

"Il più grande problema che i possessori di criptovalute devono affrontare con la conformità fiscale è che non appena effettuano transazioni con criptovalute oltre un singolo scambio, calcolare accuratamente le tasse diventa estremamente difficile", ha detto a Reuters Jon Lerner, amministratore delegato e co-fondatore di CoinTracker, in una e-mail.

Storicamente, ha detto che la conformità fiscale delle criptovalute è stata bassa. Alla fine del 2015, Coinbase aveva 5,9 milioni di clienti che scambiavano 6 miliardi di dollari in criptovalute. Ma tra il 2013 e il 2015, l'Internal Revenue Service ha ricevuto solo 800-900 dichiarazioni dei redditi con transazioni in cripto, ha aggiunto Lerner.

Capire come riportare e gestire accuratamente le tasse è dove entra in gioco CoinTracker, ha detto Sagar Sanghvi, partner di Accel e membro del consiglio di CoinTracker.


ę MarketScreener con Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
COINBASE GLOBAL, INC. -9.96%63.03 Prezzo in differita.-72.26%
Ultime notizie "Economia & Forex"
01:09Esclusivo - Il Giappone Inc si oppone allo stimolo monetario della banca centrale, secondo il sondaggio Reuters
MR
01:05Altri combattenti ucraini si arrendono a Mariupol, dice la Russia
MR
01:01La storia della vita del Presidente ucraino Zelenskiy raccontata in un nuovo fumetto
MR
00:41Il New York Times sospende il rientro in ufficio per i lavoratori
MR
00:15La Corea del Nord incrementa la produzione di farmaci, forniture mediche per combattere il COVID
MR
00:05Il Canada afferma che la Cina rimuove le restrizioni sulle importazioni di semi di canola
MR
00:02JPMorgan taglia le stime del PIL statunitense per il 2022 e il 2023
MR
18/05I responsabili politici della Fed tracciano una mappa del passaggio a rialzi 'misurati'.
MR
18/05I democratici avvertono che l'aborto, i diritti di voto sono in gioco nella corsa al governatore della Pennsylvania
MR
18/05Gli Stati Uniti presentano la terza denuncia di lavoro in Messico, per conto dei lavoratori Panasonic
MR
Ultime notizie "Economia & Forex"