Hebbia, una startup che utilizza l'intelligenza artificiale per aiutare le aziende a vagliare tutti i tipi di documenti per rispondere a domande complesse, ha raccolto 130 milioni di dollari in un round di finanziamento che è l'ultimo segno dell'entusiasmo degli investitori per l'impiego dell'AI sul posto di lavoro. Il CEO di Hebbia, George Sivulka, si unisce a Caroline Hyde e Ed Ludlow in "Bloomberg Technology".

Video di Bloomberg, forniti da MT Newswire