Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietàMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaPro. della FinanzaCalendarioSettori 
Tutte le notizieEconomiaValute & ForexCriptovaluteCybersecurityComunicati stampa

Lacrime, sfida, quando l'ultima clinica abortiva del Mississippi apprende che la Roe è decaduta

25-06-2022 | 00:35
FILE PHOTO: In Mississippi, history of abortion struggles could be glimpse of the future

La decisione che ha segnato il destino della Casa Rosa è arrivata poco dopo le 9 del mattino ora locale.

"Hanno deciso contro Roe. L'aborto è ora illegale!", ha urlato un manifestante all'esterno dell'unica clinica abortiva del Mississippi, venerdì, quando si è diffusa la notizia che la Corte Suprema degli Stati Uniti ha ribaltato la storica sentenza Roe v. Wade del 1973.

La Jackson Women's Health Organization, soprannominata la Casa Rosa per il suo esterno color gomma da masticare, è stata spinta al centro della battaglia legale del Paese sui diritti all'aborto dopo che l'Alta Corte ha accettato di ascoltare la sfida del Mississippi alla Roe.

Per mesi, il personale e i volontari della clinica si sono preparati allo scenario peggiore. La fine delle protezioni federali per l'aborto avrebbe fatto scattare il divieto di aborto del Mississippi e chiuso la clinica.

Venerdì il personale ha appreso che la clinica poteva rimanere aperta per altri 10 giorni fino all'entrata in vigore della legge di attivazione dello Stato.

Un gruppo di accompagnatori volontari con giubbotti arcobaleno, alcuni dei quali hanno aiutato a sorvegliare la clinica per quasi un decennio, si sono subito rimessi al lavoro per impedire ai manifestanti di bloccare il vialetto, mentre decine di pazienti arrivavano per i loro appuntamenti.

"Restate lì, mantenete la posizione", ha detto al suo gruppo Derenda Hancock, una delle principali accompagnatrici della clinica.

La tensione fuori dalla clinica è cresciuta. Le scorte hanno suonato a ripetizione "I Won't Back Down" di Tom Petty, cercando di soffocare i manifestanti che gridavano attraverso i megafoni. Un'auto della polizia ha fatto il giro dell'isolato. Una ragazza piangeva mentre infilava un mazzo di fiori nella recinzione della clinica.

I pazienti che uscivano dalla clinica, impauriti, sono usciti dal parcheggio, a volte quasi colpendo i manifestanti che gridavano "amate il vostro piccolo bambino" e premevano la letteratura religiosa sui finestrini delle loro auto.

David Lane, un pastore che da anni protesta davanti alla Casa Rosa, ha detto a una donna che si stava avvicinando alla clinica che non poteva abortire. Mentre il paziente si allontanava, un accompagnatore della clinica gli ha urlato contro per aver diffuso informazioni false.

"La reazione naturalmente non è di euforia, ma di gratitudine", ha detto Lane, 78 anni, riguardo alla sentenza della Corte Suprema.

Una volta chiusa la Pink House, ha detto, intende iniziare a guidare verso la Carolina del Nord e il Kansas per protestare presso le cliniche.

Cindy Janecke, un'operatrice di recupero di 58 anni di New Orleans, si è avvicinata alla clinica in lacrime. Lei e suo marito stavano attraversando la città durante un viaggio in macchina quando ha saputo che la Roe era stata ribaltata, e ha detto che voleva dire al personale quanto apprezzava il loro lavoro.

"È un giorno diverso", ha detto l'accompagnatrice della clinica Kim Gibson. "Non possiamo lasciare che sia l'ultimo. Dobbiamo fare qualcosa".

Durante una conferenza stampa venerdì pomeriggio, il proprietario e il direttore della clinica hanno confermato che stanno aprendo una nuova sede a Las Cruces, nel Nuovo Messico, che hanno chiamato "Pink House West".

Dovrebbe essere pronta per i pazienti nelle prossime settimane, ha detto la proprietaria Diane Derzis, e sarà una delle cliniche abortive più vicine al Mississippi, dopo la chiusura della sede di Jackson.

Shannon Brewer, direttrice esecutiva della Casa Rosa, era in New Mexico per prepararsi all'apertura della clinica quando la Corte Suprema ha emesso la sentenza. Partecipando alla conferenza stampa tramite Zoom, si è commossa nel ringraziare il personale di Jackson.

"Ci siamo preparati, ma niente può davvero prepararti al giorno in cui viene emesso il verdetto", ha detto Brewer. "Siamo ancora qui, stiamo ancora combattendo, solo che stiamo combattendo in un posto diverso".


© MarketScreener con Reuters 2022
Ultime notizie "Economia & Forex"
15:27UCRAINA: Podolyak, Putin e Shoigu sono diventati vittime della loro propaganda
DJ
15:26Carige, Tribunale Genova revoca sospensione delibere assemblea, Cda torna operativo
RE
15:24Ue valuta risposta Iran a proposta nucleare, consulta Stati Uniti
RE
15:22La Russia multa il sito di streaming Twitch per un video 'falso' di 31 secondi - agenzie
MR
15:21Nessuna esenzione Iva su tassa gas in Germania, Ue cerca soluzione
RE
15:18USA: consenso tasso utilizzo impianti luglio all'80,1%
DJ
15:18USA: +0,2% m/m consenso produzione industriale luglio
DJ
15:16Allentamento condizioni finanziarie minaccia lotta Fed contro inflazione
RE
15:16USA: produzione industriale giugno rivista da -0,2% a inv.
DJ
15:16USA: +0,4 punti tasso utilizzo impianti luglio a 80,3
DJ
Ultime notizie "Economia & Forex"