Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrati
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Notizie
Tutte le notizieSocietÓIndiciValute/ForexMaterie PrimeCriptovaluteETFTassiEconomiaTematicheSettori 

Le azioni australiane salgono grazie alla spinta dell'energia, il tasso di disoccupazione Ŕ al centro dell'attenzione

15-09-2022 | 03:17

Le azioni australiane sono salite giovedì, sollevate dai titoli energetici grazie ai forti prezzi delle materie prime, mentre gli investitori attendevano il tasso di disoccupazione del Paese.

L'indice S&P/ASX 200 è salito dello 0,33% alle 0021 GMT, dopo aver registrato il calo maggiore dalla metà di giugno di mercoledì. Gli investitori si sono fermati dopo un brusco sell-off nella sessione precedente, in seguito ai dati sull'inflazione degli Stati Uniti, e l'attenzione in patria è ora rivolta al tasso di disoccupazione, che sarà reso noto nel corso della giornata.

Un sondaggio Reuters prevede che il tasso di disoccupazione rimarrà al 3,4% ad agosto, dopo essere sceso a luglio. Il tasso di disoccupazione era sceso al 3,4% a luglio, il più basso dall'agosto 1974.

I titoli energetici locali hanno guidato i guadagni, salendo del 2,5% grazie ai forti prezzi del petrolio.

Le major del settore Woodside Energy e Santos sono salite rispettivamente del 3% e dell'1,7%.

I minatori sono saliti dello 0,3%, con BHP in aumento dello 0,3%, mentre Rio Tinto è sceso dello 0,2%.

I titoli dell'oro sono balzati dello 0,6%, con la più grande miniera d'oro del Paese, Newcrest Mining, che ha aggiunto lo 0,3%.

I titoli tecnologici sono avanzati dello 0,4%, seguendo i guadagni modesti dei suoi colleghi di Wall Street, con l'azienda di software Brainchip che è salita di quasi il 2% e ha guidato i guadagni del sottoindice, mentre le azioni di Block Inc, quotate all'ASX, sono scese del 6,8%.

I titoli finanziari hanno guadagnato lo 0,7%, con le "Big Four" che hanno guadagnato lo 0,8%-1,5%.

New Zealand Oil and Gas è salita dell'1,2% dopo aver firmato un accordo di un anno con l'unità australiana di Shell per consegnare 0,64 petajoule di gas nel mercato interno della costa orientale australiana.

L'indice di riferimento neozelandese S&P/NZX 50 è salito dello 0,1%, grazie alla forte ripresa dell'economia del Paese nell'ultimo trimestre, dopo che il prodotto interno lordo è aumentato dell'1,7% nel trimestre di giugno.


ę MarketScreener con Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
BHP GROUP LIMITED 0.61%49.54 Prezzo in differita.8.57%
BLOCK, INC. 3.25%83.83 Prezzo in differita.29.20%
BRAINCHIP HOLDINGS LTD 0.00%0.655 Prezzo in differita.-12.08%
BRENT OIL -1.57%86.05 Prezzo in differita.1.71%
NAVYA 0.67%0.03 Prezzo in tempo reale.-17.81%
NEWCREST MINING LIMITED -2.31%22.42 Prezzo in differita.8.62%
S&P/ASX 200 0.34%7493.8 Prezzo in tempo reale.6.47%
SANTOS LIMITED 0.00%7.24 Prezzo in differita.1.40%
SHELL PLC 1.24%2370.5 Prezzo in differita.1.91%
WOODSIDE ENERGY GROUP LTD -2.39%36.42 Prezzo in differita.2.77%
WTI 0.00%79.45 Prezzo in differita.0.75%
Ultime notizie "Economia"
12:16Le azioni di Tel Aviv scendono a causa dei piani giudiziari di Netanyahu e dell'aumento della violenza
MR
09:06L'italiana Eni firma un accordo sul gas libico da 8 miliardi di dollari, mentre il premier Meloni visita Tripoli
MR
08:18Il governo pakistano aumenta i prezzi della benzina, del diesel di 35 rupie al litro
MR
28/01Memphis scioglie l'unità di polizia per il pestaggio mortale; si prevedono altre proteste
MR
28/01L'Ucraina smentisce la notizia che intende ottenere 24 jet dagli alleati - media
MR
28/01Rheinmetall si avvia verso un portafoglio ordini di 30 miliardi di euro - CEO
MR
28/01Le chiese revivaliste del Congo attirano i cattolici
MR
28/01Il generale ceco in pensione punta a battere il magnate ex-PM nella corsa presidenziale
MR
28/01Russia: impennata dei trasferimenti di denaro all'estero
AW
28/01La rassegna settimanale di Borsa : La Fed torna in pista
MS
Ultime notizie "Economia"