Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietàMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaPro. della FinanzaCalendarioSettori 
Tutte le notizieEconomiaValute & ForexCriptovaluteCybersecurityComunicati stampa

Le offerte di lavoro nel settore finanziario a Londra salgono del 40% dal livello pre-pandemia

17-01-2022 | 02:58
FILE PHOTO: A general view is seen of the London skyline from Canary Wharf in London

Il numero di offerte di lavoro finanziario a Londra è salito oltre i livelli pre-pandemici alla fine del 2021, in un segno che il reclutamento nel settore ha pienamente recuperato dalla crisi COVID-19, i dati hanno mostrato lunedì.

L'ultimo monitor di reclutamento invernale di Morgan McKinley, che dettaglia le tendenze di assunzione in tutto il settore finanziario di Londra, ha mostrato il 40% in più di posti di lavoro sevice finanziari disponibili nel quarto trimestre del 2021 rispetto allo stesso periodo del 2019, prima che la pandemia di COVID-19 colpisse l'economia e mettesse in pausa il mercato del lavoro.

L'anno scorso, più di 32.000 posti di lavoro nella finanza sono stati creati a Londra, circa il doppio di quelli del 2020, sostenuti da un picco nel secondo trimestre, quando il programma di vaccinazione della Gran Bretagna ha permesso a più persone di tornare in ufficio.

"In termini generali, i numeri dei posti di lavoro hanno continuato a riflettere un recupero incoraggiante dall'impatto della Brexit, del programma di furlough, della pandemia e delle serrate", ha detto Hakan Enver, managing director di Morgan McKinley. Ha aggiunto che i crescenti investimenti fintech a Londra hanno dato una mano.

La metà della produzione economica del settore dei servizi finanziari in Gran Bretagna è generata a Londra. Il settore ha contribuito quasi un decimo della produzione totale in Gran Bretagna nel 2020, secondo i dati del governo a dicembre.

L'economia della Gran Bretagna è cresciuta fortemente nel mese di novembre per superare la sua dimensione nel febbraio 2020, poco prima del primo blocco COVID-19 del paese, i dati ufficiali hanno mostrato venerdì.

Come il costo della pandemia diventa più chiaro e la Gran Bretagna affronta tasse più alte e inflazione, "potremmo iniziare a vedere un movimento di posti di lavoro fuori dal Regno Unito", ha detto Enver.

Ma per ora, il mercato del reclutamento finanziario a Londra rimane forte.

Il più grande reclutatore quotato in borsa di Londra, Hays Plc, ha detto giovedì che i datori di lavoro devono offrire un lavoro più flessibile e uno stipendio competitivo in una guerra per i talenti.

Mentre il mercato del lavoro complessivo del Regno Unito è rimasto stretto nel 2021 mentre molti datori di lavoro hanno lottato per trovare personale, Londra ha visto il 34% in più di persone alla ricerca di un nuovo lavoro nei servizi finanziari rispetto al 2019, ha detto Morgan McKinley. (Servizio di Joice Alves Editing di Saikat Chatterjee e Mark Potter)


© MarketScreener con Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
EURO / BRITISH POUND (EUR/GBP) -0.15%0.8442 Prezzo in differita.1.03%
ON SEMICONDUCTOR CORPORATION 0.70%56.46 Prezzo in differita.-16.87%
Ultime notizie "Economia & Forex"
10:14UCRAINA E RUSSIA: Cosa deve sapere adesso
MR
10:13UCRAINA E RUSSIA: Cosa deve sapere adesso
MR
06:37L'AUSTRALIANO ALBANESE: un pragmatico che promette l'unità
MR
21/05Siemens Energy lancia un'offerta da 4,3 miliardi di dollari per la restante quota di Siemens Gamesa
MR
21/05Biden e Yoon della Corea del Sud promettono di scoraggiare la Corea del Nord e di affrontare le nuove minacce.
MR
21/05ELEZIONI IN AUSTRALIA: Cosa c'è da sapere
MR
21/05Biden e Yoon della Corea del Sud promettono di dissuadere la Corea del Nord e di affrontare le nuove minacce.
MR
21/05La Russia interrompe i flussi di gas verso la Finlandia per una disputa sui pagamenti
MR
21/05Tre italiani rapiti nel sud del Mali
MR
21/05S&P alza l'outlook del Sudafrica a 'positivo' per le condizioni commerciali, la disciplina fiscale
MR
Ultime notizie "Economia & Forex"