Login
E-mail
Password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietàMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaPro. della FinanzaAgendaSettori 
Tutte le notizieEconomiaValute & ForexCriptovaluteCybersecurityComunicati stampa

Oxfam/Emergency : Big Pharma rinunci a brevetti, Reithera sia vaccino pubblico globale

26-02-2021 | 19:05

MILANO (MF-DJ)--Il sistema di monopoli imposto dalle grandi case farmaceutiche, che detengono i brevetti dei vaccini anti-Covid approvati, rischia di avere un costo insostenibile per l'economia e la salute a livello mondiale.

Secondo le stime, spiega una nota, la mancata vaccinazione della maggioranza della popolazione mondiale, quella dei paesi a basso reddito, potrebbe significare perdite per 9.300 miliardi di dollari, metà delle quali riguarderebbe anche i paesi ricchi, che pure sono in grado di raggiungere l'immunizzazione delle proprie popolazioni. Allo stesso tempo, una diffusione incontrollata del virus, aggravata dai ritardi nelle consegne delle dosi in molti paesi, rende probabile - come del resto sta già avvenendo - il rapido sviluppo di mutazioni, che potrebbe rendere obsoleti i vaccini esistenti e vanificare tutti gli sforzi messi in campo dai governi per fermare la pandemia: oltre 83 miliardi di dollari di denaro dei contribuenti, stanziato a livello globale per lo sviluppo dei vaccini .

Per scongiurare questi rischi, Oxfam ed Emergency, membri della coalizione internazionale People's Vaccine Alliance, inviano oggi una lettera-appello al Presidente del Consiglio Mario Draghi e ai Ministri degli Esteri, della Salute e dello Sviluppo economico.

La Presidenza italiana del G20 consente al Governo italiano di avere un ruolo chiave in sede europea e internazionale, a partire dalla prossima riunione del Consiglio dell'Organizzazione Mondiale del Commercio del 1° marzo, nel sostenere con decisione la sospensione delle regole che tutelano la proprietà intellettuale sui brevetti dei vaccini anti-Covid e la condivisione della tecnologia necessaria alla produzione in altri paesi, rendendo così possibile la definizione di un piano vaccinale realmente efficace e capace di raggiungere tutti, sia nei paesi più poveri che in Italia e in Europa.

com/lde

fine

MF-DJ NEWS

2619:02 feb 2021

(END) Dow Jones Newswires

February 26, 2021 13:04 ET (18:04 GMT)

Ultime notizie "Economia & Forex"
16/04Nota di chiusura
DJ
16/04L'agenda della prossima settimana
DJ
16/04PELLICONI : lancia un e-commerce per personalizzazione packaging
DJ
16/04FED : Waller, economia Usa pronta a scattare ma no momento di staccare spina
DJ
16/04PMI : Italiafintech, nel 1* trim 2021 crescono aziende finanziate
DJ
16/04COVID : Anp-Cia, subito vaccini a domicilio per over 80
DJ
16/04USA : Biden manterrà limite ammissione rifugiati per quest'anno a 15.000
DJ
16/04USA : sanzioni Russia contro 8 funzionari di alto livello
DJ
16/04BUZZI U. : esecuzione accordo d'acquisto di Crh Brasil
DJ
16/04RUSSIA : Lavrov, espelleremo 10 diplomatici Usa
DJ
Ultime notizie "Economia & Forex"