Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrati
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Notizie
Tutte le notizieSocietÓIndiciValute/ForexMaterie PrimeCriptovaluteETFTassiEconomiaTematicheSettori 

Pd : Calenda a dem, scegliete tra riformismo e populismo M5S (Rep)

04-10-2022 | 09:55

ROMA (MF-DJ)--"Cari Amici del Pd, la scelta che dovete compiere non è quella tra Conte e Calenda, ma tra populismo e riformismo. Il M5S non è un partito progressista, non lo è mai stato e mai lo sarà. Nasce come replica del partito dell'uomo qualunque e prende voti proponendo le stesse soluzioni".

Lo ha scritto il leader di Azione, Carlo Calenda, in una lettera pubblicata su Repubblica. "Conte non parla di scuola e sanità, due pilastri del welfare ridotti a brandelli, ma di bonus e sussidi. Non parla di transizione energetica, ma spaccia illusioni che servono a mascherare i 'no a tutto'. Non chiede processi equi e rapidi, ma pratica il giustizialismo e solletica la convinzione che 'è tutto un magna magna'", ha aggiunto Calenda sottolineando che "il voto dei 5S al Sud rappresenta la condanna del meridione all'assistenzialismo, e la sconfitta di ogni possibilità di riscatto".

Nella proposta del M5S "manca il principio fondamentale di una politica progressista: l'emancipazione. Dare lavoro, dare istruzione, dare la possibilità di costruire percorsi di vita dignitosi; tutto ciò è assente dall'agire e dalla narrazione dei 5S. Al contrario dei 5S la proposta del Terzo Polo è tutta incentrata sulla ricostruzione di un welfare funzionante. Non abbiamo proposto mirabolanti tagli di tasse, aumento di sussidi, pensioni per tutti come i 5S e la destra sovranista. Abbiamo messo al centro del programma gli investimenti sulla scuola e sulla sanità, come capitoli su cui costruire un patto generazionale", ha proseguito ancora Calenda.

"Il fallimento del Pd alle elezioni deriva dalla convinzione di poter tenere dentro tutto: il riformismo, il populismo, il moderatismo; nascondendo questa confusione dietro gli allarmi democratici e gli appelli morali. Come si fa, mi domando, a non spiegare agli elettori con chi si intende governare? Non con i 5S, non con una larga coalizione e neppure con i tuoi alleati Fratoianni e Bonelli.

Il nostro obiettivo non è mai stato cancellare il Pd. L'Italia ha bisogno di un grande partito socialdemocratico, così come ha bisogno del partito liberaldemocratico che stiamo costruendo. Ma se il nodo dell'alleanza con i 5S e con i loro emuli postcomunisti non verrà sciolto prima del congresso sarà del tutto inutile cambiare faccia affinché nulla cambi", ha concluso.

alu

fine

MF-DJ NEWS

0409:53 ott 2022


(END) Dow Jones Newswires

October 04, 2022 03:54 ET (07:54 GMT)

Ultime notizie "Economia"
04:36Albertsons afferma che all'AG di Washington è stata negata la richiesta di ingiunzione per bloccare il pagamento dei dividendi della società.
MR
03:08L'offerente preferito di Toshiba si sta avvicinando a garantire il finanziamento per il buyout - fonti
MR
01:35Il panel commerciale si schiera con il Messico e il Canada nella disputa sulle regole dell'auto, dice il Messico
MR
09/12L'azienda messicana Monex lancia il riacquisto di azioni in vista dell'uscita dal mercato
MR
09/12Il rally dell'azionario statunitense deve affrontare la sfida dei dati CPI, la riunione della Fed
MR
09/12Spirit Airlines raggiunge un accordo con i piloti sul nuovo contratto
MR
09/12FTX ha finanziato segretamente un sito di notizie sulla criptovaluta - Axios
MR
09/12Biden affronta una battaglia in salita nella disputa con Microsoft sull'accordo con Activision
MR
09/12Air India è vicina alla firma di un accordo per 150 jet Boeing 737 Max - Economic Times
MR
09/12Germania: primo terminal Gnl attivo dal 22 dicembre
AW
Ultime notizie "Economia"