Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietÓMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaPro. della FinanzaAgendaSettori 
Tutte le notizieEconomiaValute & ForexCriptovaluteCybersecurityComunicati stampa

Pmi : le italiane incassano 4,23 miliardi dalla finanza alternativa

29-11-2021 | 11:43

MILANO (MF-DJ)--Le risorse mobilitate tra luglio 2020 e giugno 2021 dal mercato della finanza alternativa al credito bancario per le Pmi sono state di circa 4,23 miliardi di euro, con una crescita del 58% rispetto ai dati pubblicati lo scorso anno. Questo quanto emerso dal 4° Report sulla Finanza Alternativa per le Pmi, presentato questa mattina da Giancarlo Giudici, professore ordinario del Politecnico di Milano e Direttore Scientifico dell'Osservatorio Crowdinvesting, nel corso dell'edizione 2021 dell'Alt-Finance Day - La giornata della Finanza Alternativa, organizzata da Innexta in collaborazione con School of Management del Politecnico di Milano, Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi e Unioncamere Nazionale.

La ricerca è stata redatta con l'obiettivo di analizzare il mercato della finanza 'alternativa' (o sotto alcuni punti di vista 'complementare') al credito bancario per le Pmi. All'interno del report sono riportati diversi casi aziendali di imprese che, grazie al ricorso agli strumenti di finanza alternativa, hanno incrementato la propria competitività e ottenuto vantaggi non solo in termini di maggiore inclusione e diversificazione delle fonti, ma anche di accresciute competenze manageriali, visibilità sul mercato e maggiori opportunità di investimento.

I mercati del private equity e venture capital tornano ai valori pre-Covid, confermandosi i maggiori canali alternativi al credito bancario per le Pmi italiane. Segue l'invoice trading che, nonostante un lieve arretramento registrato nel primo semestre 2021, legato ai ritardi nei depositi dei bilanci 2020 e dall'uscita dal mercato di alcune piattaforme, registra un incremento del 7,5% rispetto al 2020.

Crescono anche il mercato dei minibond, con un aumento del 17% rispetto allo scorso anno, e quello del crowdfunding, in particolare il lending, con un incremento del 73% sul 2020. Nel Report una novità relativa al direct lending, che da quest'anno considera i portali che erogano credito su Internet attingendo esclusivamente da investitori professionali, per cui i dati non risultano comparabili con quelli precedenti: il trend del settore è comunque positivo, con una crescita raddoppiata rispetto al primo semestre 2020.

Ai minimi il flusso di ICOs (Initial Coin Offerings), dove non sono state condotte operazioni significative da team italiani, mentre si affermano i collocamenti di Nft (Non Fungible Tokens). In ultimo si evidenzia che la raccolta che le Pmi hanno effettuato sul mercato borsistico, in particolare su Euronext Growth Milan, erede di Aim Italia, è aumentata del 66% rispetto al periodo precedente.

cce

MF-DJ NEWS

2911:41 nov 2021

(END) Dow Jones Newswires

November 29, 2021 05:42 ET (10:42 GMT)

Ultime notizie "Economia & Forex"
02:33Bitcoin scende del 9,3% a 36.955 dollari
MR
21/01Il dollaro mantiene il suo terreno mentre il selloff trascina giù Aussie, Bitcoin
MR
21/01Royal Dutch non più - Shell cambia ufficialmente nome
MR
21/01Il Q4 di Commerzbank è gravato dagli accantonamenti dell'unità polacca mBank
MR
21/01Nota di chiusura
DJ
21/01PARMIGIANO REGGIANO: lancia progetto a sostegno settore Dop e Igp
DJ
21/01VINO: Cross Border Growth Capital, mercato globale vale oltre 240 mld
DJ
21/01NOMURA: advisor di Hoshizaki in acquisizione Brema Group
DJ
21/01PIETRO LABRIOLA: Telecom Italia, Labriola nominato AD, ok unanime da Cda
RE
21/01IMPRESE: Otovo si espande in Europa e aumenta ricavi del 173%
DJ
Ultime notizie "Economia & Forex"