Obblighi di lock-up e standstill

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 08 nov - E' operativa da oggi la nuova "alleanza" tra Renault e Nissan. Le due case automobilistiche hanno siglato il New Alliance Agreement, avendo ottenuto le necessarie approvazioni normative. In base agli accordi, il gruppo Renault e Nissan detengono ora una partecipazione incrociata del 15% con obblighi di lock-up e standstill. Ciascuna delle società può esercitare i diritti di voto del 15% legati alla propria partecipazione. I diritti di voto di Renault e Nissan sono limitati al 15% dei diritti di voto esercitabili ed entrambe le società possono esercitare liberamente i propri diritti di voto entro tale limite. Inoltre, Renault ha trasferito il 28,4% (su una quota totale del 43,4%) delle proprie azioni Nissan in un trust francese. Il gruppo francese continuerà a beneficiare pienamente dei diritti economici (dividendi e proventi delle vendite di azioni) delle azioni Nissan trasferite fino alla loro vendita e avrà tutta la flessibilità necessaria per vendere le azioni Nissan detenute nel trust, nell'ambito di un processo coordinato e ordinato con Nissan, in cui Nissan o una terza parte designata avrà un diritto di prima offerta. Renault non registrerà alcuna svalutazione nel proprio bilancio a seguito del trasferimento delle azioni Nissan nel trust. Come si legge in una nota, il nuovo capitolo dell'Alleanza si baserà sulle fondamenta della partnership di lunga data e massimizzerà la creazione di valore per ciascun partner, ponendo le basi per una nuova governance equilibrata, equa ed efficace. Continuerà a identificare progetti chiave in tutti i mercati che mirano a fornire benefici win-win, su larga scala e attuabili. "E' un passo molto importante per il Gruppo Renault, Nissan e Mitsubishi Motors, che pone le basi per una nuova partnership equa, duratura ed efficace che creerà valore per ogni partner dell'Alleanza e per tutti i nostri stakeholder", ha detto Jean-Dominique Senard, presidente dell'Alliance. "Stiamo entrando in questa nuova era dell'Alleanza con un approccio pragmatico e orientato al business. I nostri progetti comuni in Europa, America Latina e India rafforzeranno la nostra partnership e genereranno centinaia di milioni di euro di valore per ciascun partner, con vantaggi reciproci nel campo dell'innovazione", ha detto Luca de Meo, Ceo di Renault.

Ars

(RADIOCOR) 08-11-23 08:31:54 (0170) 3 NNNN


(END) Dow Jones Newswires

November 08, 2023 02:32 ET (07:32 GMT)