Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietÓMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaPro. della FinanzaAgendaSettori 
Tutte le notizieEconomiaValute & ForexCriptovaluteCybersecurityComunicati stampa

Shell Deer Park, Texas, vendita raffineria ritardata in attesa dell'approvazione del regolatore

30-11-2021 | 22:43
FILE PHOTO: Shell launches REFHYNE hydrogen electrolysis plant in Wesseling

La vendita della quota di controllo di Royal Dutch Shell nella raffineria in joint-venture Deer Park, Texas, al partner Petroleos Mexicanos (Pemex) Ŕ stata ritardata in attesa dell'approvazione del Comitato per gli investimenti esteri negli Stati Uniti (CFIUS), ha detto martedý un portavoce della societÓ.

"Mentre speravamo di poter concludere la vendita della raffineria Deer Park prima nel processo di revisione del CFIUS, stiamo ancora puntando alla fine del 2021 come data di chiusura per il trasferimento dell'interesse di Shell nella raffineria", ha detto il portavoce di Shell Curtis Smith in una dichiarazione inviata per e-mail.

Shell ha annunciato a maggio che avrebbe venduto il suo interesse del 50,005% nella raffineria da 302.800 barili al giorno (bpd) lungo il canale delle navi di Houston al partner Pemex per 596 milioni di dollari. La vendita dovrebbe chiudersi già mercoledì.

Fonti familiari con la questione hanno detto martedì che solo l'approvazione della vendita da parte del CFIUS, un potente comitato federale interagenzia che esamina le vendite di beni con implicazioni di sicurezza nazionale negli Stati Uniti, stava trattenendo il trasferimento del controllo della raffineria a Pemex.

Fino a martedì, fonti familiari con la vendita avevano detto che sia Pemex che Shell si aspettavano che la vendita si chiudesse entro mercoledì. Inoltre, un alto dirigente della raffineria ha detto allo Houston Chronicle la settimana scorsa che la vendita sarebbe stata completata il 1° dicembre.

Una volta che la vendita della raffineria sarà completata, Shell manterrà il controllo del suo vicino impianto chimico interamente di proprietà e la società avrà solo una raffineria negli Stati Uniti, l'impianto da 230.611 bpd a Norco, in Louisiana.


ę MarketScreener con Reuters 2021
Ultime notizie "Economia & Forex"
15:08ITA: Altavilla; -170 mln Ebit 2021, in linea piano
DJ
15:02TOP STORIES ITALIA: caro-bollette, Cdm slitta a domani mattina
DJ
15:02TOP STORIES ITALIA: Inps, 2,82 mld ore cig in 2021 (-35% a/a)
DJ
15:01SPORT: partnership tra Macron e World Rugby
DJ
15:00UCRAINA: min.Esteri, serve risposta forte a qualsiasi aggressione Mosca
DJ
14:58ITA: Altavilla, nessun conflitto di interessi con Helbiz
DJ
14:56RUSSIA: Sannino (Seae), non sta prendendo sul serio l'Ue in crisi Ucraina
DJ
14:55L'accordo Microsoft-Activision dà agli speculatori della fusione un nuovo beniamino
MR
14:52CONSUMI PETROLIFERI: Unem; in 2021 +9,8%, a dicembre +18,2%
DJ
14:51Covid, 27 aziende produrranno versione economica pillola Merck per paesi più poveri
RE
Ultime notizie "Economia & Forex"