Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrazione
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietÓMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaProfessionisti della FinanzaCalendarioSettori 
Tutte le notizieEconomiaValute & ForexCriptovaluteCybersecurityComunicati stampa

SoftBank rinuncia a vendita Arm per ostacoli normativi, punta a Ipo

08-02-2022 | 12:56
Logo SoftBank Group Corp a Tokyo

SAN FRANCISCO/SHANGHAI (Reuters) - SoftBank Group ha deciso di accantonare la vendita da 80 miliardi di dollari di Arm al produttore statunitense di chip Nvidia a causa di ostacoli normativi, e tenterà invece di quotare l'azienda.

La britannica Arm, che ha nominato oggi un nuovo Ad, ha reso noto che debutterà in borsa entro marzo 2023 e il Ceo di Softbank, Masayoshi Son, ha indicato che la quotazione avverrà negli Stati Uniti, molto probabilmente sul Nasdaq.

SoftBank ha rilevato Arm, la cui tecnologia alimenta gli iphone di Apple e quasi tutti gli altri smartphone, nel 2016 per 32 miliardi di dollari.

La cessione naufragata è un duro colpo per il gruppo giapponese, che sta tentando di generare finanziamenti in un periodo in cui le valutazioni in tutto il portafoglio sono sotto pressione.

Molte aziende del colosso nipponico vengono scambiate al di sotto del prezzo di listino, con la società di co-working, WeWork, quella di ride-hailing, Grab, e la piattaforma di auto usato, Auto1, tutte in calo lo scorso trimestre.

La transazione in contanti e azioni con Nvidia è stata annunciata nel 2020, ma lo scorso dicembre la Federal Trade Commission degli Stati Uniti ha avviato un'azione legale per bloccarla, sostenendo che la concorrenza avrebbe potuto risentirne nel mercato nascente dei semiconduttori per i veicoli a guida autonoma e nella nuova categoria di chip di rete.

La cessione è stata inoltre sottoposta al vaglio della autorità in Gran Bretagna e in Unione europea e deve ancora ricevere l'approvazione in Cina, che ha già bloccato in precedenza le acquisizioni cross-border nel settore dei semiconduttori.

Il valore della vendita, che dipende dal prezzo del titolo di Nvidia, è stato stabilito originariamente a circa 40 miliardi di dollari, ma è salito in parallelo al titolo a circa 80 miliardi di dollari alla fine dello scorso anno, sebbene da allora l'azienda sia scesa in borsa.

Nel corso di una telefonata in merito ai risultati dell'azienda, Son ha tentato di mettere in luce gli aspetti positivi della vendita naufragata.

L'Ad ha infatti affermato che Arm contribuirà a rivoluzionare aree come quella della tecnologia cloud e del metaverso e che il debutto in borsa rappresenterà l'Ipo più importante che il settore dei semiconduttori abbia mai visto.

SoftBank ha reso noto che 1,25 miliardi di dollari, che rappresentano la commissione di scissione depositata da Nvidia, verranno registrati tra gli utili del quarto trimestre.

(Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Roma Francesca Piscioneri)


ę Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
ADVANCED MICRO DEVICES, INC. 1.31%67.17 Prezzo in differita.-53.32%
APPLE INC. 0.66%151.76 Prezzo in differita.-15.09%
AUTO1 GROUP SE -1.88%7.555 Prezzo in differita.-61.14%
BROADCOM INC. 0.54%464.75 Prezzo in differita.-30.16%
NASDAQ COMPOSITE 0.25%10829.5 Prezzo in tempo reale.-30.95%
NVIDIA CORPORATION 1.51%124.13 Prezzo in differita.-57.79%
NXP SEMICONDUCTORS N.V. 1.03%153.51 Prezzo in differita.-33.29%
QUALCOMM, INC. 0.50%120.34 Prezzo in differita.-34.52%
SAMSUNG ELECTRONICS CO., LTD. 0.56%54200 Prezzo di chiusura.-30.78%
SOFTBANK CORP. -1.31%1467.5 Prezzo in differita.2.30%
SOFTBANK GROUP CORP. -2.50%4898 Prezzo in differita.-6.77%
Ultime notizie "Economia & Forex"
07:16La EBRD riduce le prospettive di crescita e avverte che ci saranno altri problemi di inflazione.
MR
07:08La mente del mercato: Mini budget, grandi turbolenze
MR
07:01Analisi - Lo yen debole allontana il Giappone dal radicalismo della BOJ di Kuroda
MR
06:32L'oro scende mentre il dollaro, i rendimenti obbligazionari salgono ai massimi pluriennali
MR
05:09Lula aumenta il vantaggio su Bolsonaro a meno di una settimana dal voto brasiliano - sondaggio
MR
04:46Perché nessuna notizia può essere una buona notizia per gli investitori che osservano la Cina
MR
04:40Le azioni indiane sono destinate ad aprire in ribasso, mentre si profila il rischio di recessione
MR
04:31I mercati asiatici sono spaventati dal rischio di recessione, il dollaro sale
MR
04:28APPEC-La produzione di etilene in Cina costa 1.200-1.300 dollari/t in meno rispetto all'Europa - Shenghong Petchem exec
MR
04:27Il sito web di Fast Company chiude dopo l'hackeraggio del feed di Apple News
MR
Ultime notizie "Economia & Forex"