Le azioni indiane apriranno in modo piatto martedì, dopo che i mercati hanno preso fiato nella sessione precedente a seguito di un rally, mentre gli investitori attendono i dati chiave sull'inflazione negli Stati Uniti e la decisione politica della Federal Reserve e i commenti sui tagli dei tassi.

Il GIFT Nifty è stato scambiato a 23.288,50 punti, al momento delle 0809 a.m. IST, indicando che il Nifty aprirà vicino alla sua chiusura di lunedì a 23.259,20.

I mercati asiatici hanno aperto in ribasso, con l'indice MSCI Asia ex-Japan che ha perso lo 0,7%.

Le azioni di Wall Street si sono assestate sui massimi storici durante la notte, in vista della decisione politica della Fed e dei dati sull'inflazione dei prezzi al consumo di mercoledì.

Il Nifty 50 e il Sensex dell'India lunedì sono scesi rispettivamente dello 0,13% e dello 0,27%, dopo essere saliti di circa il 3,5% ciascuno nella settimana dei risultati elettorali, in cui hanno chiuso a livelli record.

C'è indecisione tra i tori e gli orsi dopo il forte rally della scorsa settimana, secondo due trader.

"I mercati si stanno prendendo una pausa dopo una settimana intensa. Riteniamo che sia salutare che il Nifty trascorra un po' di tempo intorno ai livelli attuali, dopo aver sperimentato oscillazioni estreme la scorsa settimana", ha detto Ajit Mishra, vicepresidente senior della ricerca presso Religare Broking.

Gli investitori istituzionali stranieri hanno acquistato azioni indiane per un valore netto di 25,72 miliardi di rupie (307,98 milioni di dollari), mentre gli investitori istituzionali nazionali hanno acquistato azioni per 27,64 miliardi di rupie lunedì.

I FII sono stati acquirenti netti per due sessioni di fila, dopo una striscia di vendite di tre sessioni la scorsa settimana, che ha incluso una vendita record di 124,36 miliardi di rupie nel giorno dei risultati elettorali del 4 giugno.

TITOLI DA TENERE D'OCCHIO

** Raymond: L'azienda ha dichiarato che Raymond Realty si è aggiudicata il secondo progetto di riqualificazione a Bandra East, che si stima genererà un fatturato di oltre 20 miliardi di rupie.

** PTC Industries: L'azienda ha aderito a una società veicolo nell'ambito dell'iniziativa governativa 'Make in India' per il potenziamento del settore della difesa e dell'aerospazio.

** Interglobe Aviation: Il grande azionista InterGlobe Enterprises è pronto a vendere una partecipazione del 2% nella compagnia aerea economica, secondo quanto riportato.

(1 dollaro = 83,5120 rupie indiane)