Login
E-mail
Password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietąMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaPro. della FinanzaAgendaSettori 
Tutte le notizieEconomiaValute & ForexCriptovaluteCybersecurityComunicati stampa

TOP STORIES ITALIA: banche, Sostegni Bis riaccende appeal su M&A (MB)

05-05-2021 | 15:02

MILANO (MF-DJ)--Sotto la lente degli analisti di Mediobanca Securities

il settore bancario, con le indicazioni di stampa sulla bozza del Decreto

Sostegni Bis che riaccendono l'appeal sul tema M&A.

Secondo la stampa, infatti, il Decreto Sostegni Bis prevede un incentivo all'M&A con una proroga di sei mesi fino a giugno 2022 e un aumento della soglia delle attivitá fiscali differite (Dta) convertibili, che passerebbe dal 2% al 3% del totale degli attivi del soggetto minore coinvolto nella fusione. Inoltre, sarebbe prevista l'estensione del termine per la finalizzazione dell'operazione di M&A da 1 a 3 anni.

Gli analisti hanno quindi aggiornato le stime sui vantaggi da eventuali operazioni di M&A. Questi "cambiano notevolmente per le" eventuali "fusioni che coinvolgono banche con Dta relativamente grandi, come Unicredit, B.Mps e B.Carige, mentre per le fusioni come Banco Bpm e Bper o Bper e B.P.Sondrio il beneficio fiscale rimane invariato, rispettivamente allo 0,9% e 0,2% delle attivitá ponderate per il rischio combinate".

A detta degli analisti gli incentivi all'M&A sono "un punto di svolta per il caso di investimento delle banche italiane di medie dimensioni". Da un lato, infatti, l'estensione "potrebbe ridurre la pressione di accelerare il consolidamento", dall'altro, accolgono "con favore sia l'aumento delle dimensioni dell'incentivo sia il pragmatismo del nuovo calendario".

Questo, infatti, consentirá al nuovo management di Unicredit e Bper di studiare la loro nuova strategia in un orizzonte piú ragionevole, visti i consueti 5/6 mesi tecnici tra l'approvazione del CdA e quella dell'assemblea generale straordinaria, che deve avvenire prima di giugno 2022, spiegano gli analisti.

Nonostante una posizione piú positiva sulle banche europee, gli esperti consigliano cautela sui fondamentali dell'Europa meridionale, data la minore visibilitá del costo del rischio con l'ulteriore estensione del supporto di liquiditá e l'indebitamento sovrano.

Quanto ai titoli, gli analisti restano underperfom su Unicredit data l'incertezza strategica, neutral su Intesa Sanpaolo, nonostante il notevole potenziale di ritorno del capitale, Banco Bpm, B.P.Sondrio e B.Mps. Rating outperform, invece, su Credem e Bper.

Allo stesso tempo, gli esperti di Mediobanca ritengono che il tema M&A "continuerá a sostenere il prezzo delle azioni delle banche di medie dimensioni (Banco Bpm, Bper, B.P.Sondrio) grazie all'incentivo governativo pari a circa il 20% del market cap combinato delle banche potenzialmente coinvolte".

Per gli esperti, in attesa anche dei risultati trimestrali, in questa fase "tutte le opzioni sono aperte".

cm

chiara.migliaccio@mfdowjones.it

(END) Dow Jones Newswires

May 05, 2021 09:01 ET (13:01 GMT)

Valori citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA S.P.A. -0.46%1.18 Prezzo in differita.13.66%
BANCA POPOLARE DI SONDRIO S.C.P.A. -0.05%3.642 Prezzo in differita.65.64%
BANCO BPM S.P.A. -1.13%2.81 Prezzo in differita.57.19%
BPER BANCA S.P.A. 1.11%1.9105 Prezzo in differita.27.24%
CREDITO EMILIANO S.P.A. 0.98%5.15 Prezzo in differita.15.65%
INTESA SANPAOLO S.P.A. 2.07%2.364 Prezzo in differita.21.09%
MEDIOBANCA S.P.A. 0.81%9.984 Prezzo in differita.31.35%
UNICREDIT S.P.A. 2.76%10.366 Prezzo in differita.31.90%
Ultime notizie "Economia & Forex"
24/06GIAPPONE : +0,3% m/m inflazione area Tokyo giugno
DJ
24/06GIAPPONE : inv. a/a inflazione area Tokyo giugno
DJ
24/06GIAPPONE : inv. m/m inflazione core area Tokyo giugno
DJ
24/06ABITARE CO : 2020 chiuso in aumento con un volume pari a 300 mln
DJ
24/06IRAL : ok assemblea adesione studio legale Lipari Garcia
DJ
24/06B.P.CORTONA : Diego Ferrigno nominato vice direttore generale
DJ
24/06FED : Kaplan, non esitare ad avviare tapering
DJ
24/06GUALA CLOSURES : Special Packaging S.I. ha acquistato 106.120 azioni
DJ
24/06PNRR : Mattarella; occasione storica, avanti con clima collaborazione
DJ
24/06FED : Barkin, incerto su prospettive inflazione
DJ
Ultime notizie "Economia & Forex"