ROMA (Reuters) - Il ministro degli Esteri Antonio Tajani esclude che l'ex presidente del Consiglio Mario Draghi abbia molte chance di diventare il prossimo presidente della Commissione europea.

Parlando ad Agorà, su Rai Tre, il ministro e segretario di Forza Italia ha detto che Draghi non è un candidato ufficiale e non appartiene a nessuna famiglia politica, concludendo: "la vedo una cosa complicata".

(Francesca Piscioneri, in redazione Stefano Bernabei, editing Alvise Armellini)