(Alliance News) - UniCredit Spa ha comunicato venerdì che eserciterà l'opzione di rimborso integrale dei titoli non cumulative temporary write-down deeply subordinated fixed rate resettable da USD1,25 miliardi.

L'istituto di credito ha ricevuto l'autorizzazione a procedere dalla Banca Centrale Europea. Il rimborso anticipato dei titoli avverrà alla pari, insieme agli interessi maturati e non corrisposti. Gli interessi cesseranno di maturare ala stessa data di rimborso anticipato, ovvero il 3 giugno.

Il titolo di UniCredit è in calo dell'1,0% a EUR34,72 per azione.

Di Giuseppe Fabio Ciccomascolo, Alliance News senior reporter

Commenti e domande a redazione@alliancenews.com

Copyright 2024 Alliance News IS Italian Service Ltd. Tutti i diritti riservati.