Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietąMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaPro. della FinanzaAgendaSettori 
Tutte le notizieEconomiaValute & ForexCriptovaluteCybersecurityComunicati stampa

Usa, prezzi consumo 'core' rallentano bruscamente ad agosto

14-09-2021 | 17:20
Acquisti al King of Prussia Mall, centro commerciale degli Stai Uniti. REUTERS/Mark Makela

WASHINGTON (Reuters) - I prezzi al consumo 'core' negli Stati Uniti ad agosto sono aumentati al ritmo più lento in sei mesi, suggerendo che l'inflazione ha probabilmente raggiunto il picco, anche se potrebbe mantenersi alta per un po' di tempo in un contesto dove persistono difficoltà nelle forniture.

Il dipartimento del Lavoro ha detto che l'indice dei prezzi al consumo, escluse le componenti volatili di alimentari ed energia, è salito dello 0,1% il mese scorso. Si tratta dell'incremento più ridotto da febbraio e segue lo 0,3% registrato a luglio. Il cosiddetto Cpi 'core' è aumentato del 4,0% su base annua dopo essere avanzato del 4,3% a luglio.

Il Cpi complessivo è aumentato dello 0,3% il mese scorso, dopo aver guadagnato lo 0,5% a luglio. Nei 12 mesi fino ad agosto, l'indicatore è aumentato del 5,3% dopo essere salito del 5,4% su base annua a luglio.

Gli economisti interpellati da Reuters avevano previsto un aumento dello 0,3% del Cpi 'core' e dello 0,4% per quello complessivo.

L'inflazione si è surriscaldata all'inizio dell'anno, spinta dall'impennata dei prezzi di auto e camion usati, così come dei servizi nei settori maggiormente colpiti dalla pandemia.

Ci sono segnali che l'impennata dei prezzi dei veicoli usati ha fatto il suo corso. I prezzi di hotel e motel sono ora al di sopra del livello pre-pandemia, suggerendo guadagni moderati in futuro. Il rallentamento dei tassi d'inflazione mensili si allinea con la convinzione di lunga data del presidente della Federal Reserve Jerome Powell che l'inflazione alta è transitoria.

Ma i colli di bottiglia nella catena di approvvigionamento rimangono e il mercato del lavoro è più tirato, spingendo verso l'alto i salari.

(Tradotto da Agnese Stracquadanio in redazione a Danzica, in redazione a Milano Sabina Suzzi)


© Reuters 2021
Ultime notizie "Economia & Forex"
22:27Nike manca le stime sul fatturato trimestrale
MR
19:31S.LEGALI: Dentons con Lavazza nella joint venture con Yum China
DJ
19:24S. LEGALI: Mondini Bonora Ginevra presente all'Italian Export Forum
DJ
19:09TOP STORIES ITALIA: in Cdm ok decreto contro caro bollette e informativa Pnrr
DJ
19:03Twitter lancia bitcoin tipping, funzioni di sicurezza nella spinta del prodotto
MR
18:59PNRR: in prossime settimane cabine di regia settoriali
DJ
18:50USA: Casa Bianca vuole rilasciare informazioni su Trump durante attacco 6/1
DJ
18:48PNRR: informativa in Cdm, per 2021 definiti 21% investimenti e 30% riforme
DJ
18:42IMPRESE: Angulas Aguinaga acquisisce Deligusti
DJ
18:41TLC: Agcom approva linee guida su fibra ottica in condomini
DJ
Ultime notizie "Economia & Forex"