Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrazione
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietÓMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaProfessionisti della FinanzaCalendarioSettori 
Tutte le notizieEconomiaValute & ForexCriptovaluteCybersecurityComunicati stampa

Walmart afferma che la disponibilitÓ di latte artificiale sta migliorando nei suoi negozi

16-08-2022 | 15:59
FILE PHOTO: A cabinet of baby formulas is seen at a Walmart store in Raleigh

Walmart Inc, il pi¨ grande rivenditore statunitense, ha dichiarato martedý che la disponibilitÓ di latte artificiale nei suoi negozi sta migliorando, mesi dopo che il Paese ha sperimentato una carenza acuta che ha causato il panico tra i genitori.

La carenza, inizialmente stimolata da problemi di catena di approvvigionamento dovuti alla pandemia, si è aggravata a febbraio quando Abbott Laboratories, il maggior fornitore statunitense di latte artificiale, ha richiamato alcuni prodotti e chiuso un impianto di produzione a causa di segnalazioni di infezioni batteriche.

In risposta alla carenza, le autorità sanitarie statunitensi hanno da allora allentato le politiche di importazione e hanno inviato milioni di lattine di forniture di emergenza da aziende come Nestle SA e Reckitt Benckiser.

Abbott all'inizio di luglio ha ripreso la produzione parziale di alcune formule speciali e metaboliche presso il suo stabilimento di Sturgis e ha importato prodotti per l'infanzia dai suoi stabilimenti internazionali per aumentare le scorte.

Il direttore finanziario di Walmart, John David Rainey, ha dichiarato martedì, nel corso di una telefonata sui guadagni, che la carenza di prodotti per l'infanzia che l'azienda ha sperimentato in modo "massiccio" nel secondo trimestre sta migliorando.

L'azienda leader nel settore della vendita al dettaglio ha anche detto che ora si aspetta un calo minore della sua previsione di profitto annuale, poiché gli sconti per eliminare la merce in eccesso e i prezzi più bassi del carburante hanno aiutato a battere le aspettative per le vendite trimestrali.


ę MarketScreener con Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
ABBOTT LABORATORIES 0.40%98.72 Prezzo in differita.-29.86%
RECKITT BENCKISER GROUP PLC -0.46%6068 Prezzo in differita.-4.32%
WALMART INC. 1.65%133.11 Prezzo in differita.-9.50%
Ultime notizie "Economia & Forex"
07:08Cambi: euro a 0,9733 dollari dopo la chiusura di Wall Street
AW
07:03Le esportazioni del settembre della Corea del Sud sono destinate a registrare la crescita più lenta degli ultimi due anni.
MR
07:02Marketmind: Festa di gilardino
MR
07:00Addio, TINA: l'aumento dei rendimenti offusca le prospettive dei titoli azionari statunitensi in difficoltà.
MR
06:53La società polacca di e-commerce Allegro riduce le prospettive per il rischio di inflazione
MR
06:49L'uragano Ian, in fase calante, si insinua in Florida dopo aver colpito la Costa del Golfo
MR
06:45L'oro si tira indietro per la forza del dollaro, la visione da falco della Fed
MR
06:19Le azioni CIFI scendono ulteriormente, le obbligazioni sono miste dopo il chiarimento
MR
06:16La Cina non intende rinunciare alla sua diplomazia aggressiva
MR
06:07TITOLI INDIA - Le azioni indiane salgono grazie alla spinta dei metalli e dell'auto
MR
Ultime notizie "Economia & Forex"