Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietÓMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaPro. della FinanzaCalendarioSettori 
Tutte le notizieEconomiaValute & ForexCriptovaluteCybersecurityComunicati stampa

Zona euro, consumatori temono recessione e inflazione alta - sondaggio Bce

04-08-2022 | 12:31
Bandiere dell'Unione europea davanti alla sede della Commissione a Bruxelles

FRANCOFORTE (Reuters) - Secondo un sondaggio della Banca centrale europea, i consumatori della zona euro si aspettano una contrazione dell'economia e che l'inflazione elevata continui a intaccare il loro reddito nel prossimo anno.

Il sondaggio sulle aspettative dei consumatori, che offre un contributo alle decisioni dei banchieri centrali e viene pubblicato oggi per la prima volta, mostra che le famiglie cominciano a perdere fiducia nella capacità della Bce di riportare l'inflazione all'obiettivo del 2%.

L'indagine, condotta a giugno, ha mostrato che il consumatore medio si aspetta un aumento dei prezzi del 5% nell'anno successivo e vede un'inflazione del 2,8% tra tre anni.

Questo dato si confronta con le aspettative di crescita del reddito nominale dello 0,9% e della spesa del 3,9%, il che indica una forte riduzione della capacità di risparmio delle famiglie.

I consumatori prevedono inoltre una contrazione dell'economia dell'1,3% nei prossimi 12 mesi.

Per contro, la Bce prevede un'inflazione media del 6,8% nel 2022, prima di scendere al 3,5% nel 2023 e al 2,1% nel 2024. La crescita è prevista al 3,7% quest'anno, al 2,8% l'anno prossimo e all'1,6% nel 2024.

La Bce ha aumentato i tassi di interesse di 50 punti base il mese scorso e ha previsto altri aumenti nei prossimi mesi per combattere l'inflazione record della zona euro, che ha raggiunto l'8,9% il mese scorso.

La Bce ha citato tra le ragioni del rialzo "l'ancoraggio... delle aspettative di inflazione".

Per l'indagine, la Bce intervista ogni mese circa 14.000 adulti di Belgio, Germania, Spagna, Francia, Italia e Paesi Bassi. Questi Paesi rappresentano l'85% del Pil dell'area dell'euro e l'83,8% della sua popolazione.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Stefano Bernabei)


ę Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
AUSTRALIAN DOLLAR / EURO (AUD/EUR) 0.54%0.68502 Prezzo in differita.7.30%
BRITISH POUND / EURO (GBP/EUR) 0.11%1.18359 Prezzo in differita.-0.43%
CANADIAN DOLLAR / EURO (CAD/EUR) -0.52%0.756269 Prezzo in differita.9.55%
INDIAN RUPEE / EURO (INR/EUR) -0.45%0.012248 Prezzo in differita.4.47%
US DOLLAR / EURO (USD/EUR) -1.29%0.966688 Prezzo in differita.11.49%
Ultime notizie "Economia & Forex"
16:37Factbox - L'inflazione globale si sta avvicinando al picco?
MR
16:32Biden dice che l'inflazione si sta attenuando, ma le persone 'soffrono ancora'.
MR
16:24La Borsa di Mosca aprirà il mercato obbligazionario per i non residenti dei Paesi "amici".
MR
16:23Centinaia di prigionieri fuggono dopo che un gruppo armato attacca una struttura del Congo orientale
MR
16:19EURO: Bce, i tassi di riferimento odierni
DJ
16:19CAMBI: Bce, euro/dollaro a 1.0252 (1.0234)
DJ
16:18USA: +1,8% scorte ingrosso giugno
DJ
16:17BANCHE: Scorsone (Axactor Italy), alzare guardia su Npl
DJ
16:17ENERGIA: Governi Ue adottano misure per ridurre consumi in vista di inverno
DJ
16:03Il prezzo elevato del tentativo di una famiglia dello Sri Lanka di fuggire dalla crisi
MR
Ultime notizie "Economia & Forex"